Sabato, 12 Giugno 2021
Cortona

La Fondazione Valdichiana Promozione è realtà: firmato l'accordo tra i comuni

Cortona, Castiglion Fiorentino, Torrita di Siena, Montepulciano, Chiusi, Sinalunga, Confidustria Arezzo Siena, Confagricoltura, Aion Cultura, La Conserveria, OnTheMove, consolato del Lussemburgo e Aboca 

E' stato siglato l'accordo attraverso il quale viene creata definitivamente e ufficialmente la Fondazione Valdichiana Promozione.

A mettere nero su bianco sono stati i sindaci di Cortona Francesca Basanieri, di Chiusi Juri Bettolini, di Castiglion Fiorentino Mario Agnelli, di Sinalunga Riccardo Agnoletti, di Torrita di Siena Giacomo Grazi, nonché l’Assessore di Montepulciano Franco Rossi,       il Presidente di Confindustria sez. Valdichiana Giovanni Tiezzi, il Presidente di AION Cultura Eleonora Sandrelli, il Presidente dell’Associazione ONTHEMOVE Nicola Tiezzi, il Presidente di Confagricoltura Arezzo Angiolino Mancini, Sara Rapini della Conserveria, Fulvio Benicchi direttore della Fondazione Orizzonti d’Arte di Chiusi. Tra i membri fondatori, anche se non presenti l’azienda Aboca e il Console Onorario del Lussemburgo Stefano caccia guerra Ranghieri.

Contestualmente alla firma della nascita della Fondazione i membri hanno eletto il Cda che vede presenti i sindaci di Cortona, Castiglion Fiorentino, Torrita di Siena, Montepulciano, Sinalunga e Chiusi, nonché Confindustria Arezzo-Siena, Confagricoltura Arezzo e Fondazione Orizzonti d’arte di Chiusi.

L’assemblea ha nominato Francesca Basanieri presidente e Fulvio Benicchi della Fondazione Orizzonti d’Arte vice. E' stato inoltre indicato il console onorario del Lussemburgo Stefano Cacciaguerra Ranghieri quale responsabile delle relazioni esterne.

“Con questa riunione - afferma il sindaco Basanieri - diventa operativa la Fondazione e opereremo da subito per dar vita ad iniziative che diffondano le opportunità dei Fondi Europei per le imprese del territorio.
Uno dei primi obiettivi è rafforzare il settore della convegnistica e la promozione culturale e turistica della Valdichiana a livello europeo. Le tante adesioni e l’entusiasmo di tutti sono la conferma della bontà di questo progetto; in noi vi è la profonda convinzione che la Valdichiana ha le potenzialità per essere il centro di una idea di promozione e sostengo allo sviluppo, a partire dalle opportunità che l’Europa riserva alle aziende. Stiamo dimostrando di possedere tutte le caratteristiche per poter far germogliare nuove idee per fare turismo, impresa e sviluppo. La Valdichiana in questo ambito è un modello forte e riconosciuto in tutta Italia, dobbiamo essere più orgogliosi dei nostri mezzi e decisi nelle nostre azioni.”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Fondazione Valdichiana Promozione è realtà: firmato l'accordo tra i comuni

ArezzoNotizie è in caricamento