Cortona

Donate due opere alla chiesa di san Marco di Poggio a Cortona

Due opere del pittore Ennio Bencini sono state donate alla chiesa di san Marco in Poggio a Cortona. Il tutto è avvenuto nel corso della mostra che l'artista ha in corso, attualmente, nella saletta posta sotto le...

cortona (1)-3














Due opere del pittore Ennio Bencini sono state donate alla chiesa di san Marco in Poggio a Cortona.


Il tutto è avvenuto nel corso della mostra che l'artista ha in corso, attualmente, nella saletta posta sotto le logge del teatro Signorelli di Cortona, organizzata dal circolo Gino Severini di Cortona di cui Bencini è socio, con il patrocinio del Comune di Cortona.


L'inaugurazione è avvenuta venerdì scorso alla presenza di Luca Pacchini, in rappresentanza del sindaco Basanieri, dell'accademica nonché critica d'arte e scrittrice Isabella Bietolini, della presidente del circolo Lilly Magi, e di un nutrito pubblico fra cui il nipote di Giuseppe Franciolini, ultimo vescovo di Cortona,Andrea Rossi al quale è stato dedicato il museo, che è allestito in alcune sale attigue alla chiesa. Nell'occasione il giovane è rimasto incantato dalle opere di Bencini e da lì è scaturita l'offerta dell'artista di donare due dei suoi lavori al luogo sacro che Andrea gestisce e custodisce, la consegna avverrà in questi giorni.


L'artista in questione, nativo dell'aretino vive da anni a Milano ma nonostante ciò continua a tenere rapporti con la sua terra natale e con i tanti amici che ha. I suoi lavori sono il frutto di una ricerca continua del perché dell'esistere che ha portato l'autore ad arrivare ad un'assoluta spiritualità che nutre continuamente la sua vita in senso lato compreso la sua produzione pittorica. Le opere di Bencini sono anche materiche frutto anche questo di un'operazione di ricerca che l'artista fa continuamente fra le cose e gli oggetti, anche sempre secolari, che riconducono il pensiero del pittore a ricreare un messaggio che poi insieme al colore esprime nelle sue tele.L'artista ha una lunga storia artistica alle spalle e numerose le sue mostre, i riconoscimenti arrivati anche da personaggi famosi come Vittorio Sgarbi.

















© Riproduzione riservata

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donate due opere alla chiesa di san Marco di Poggio a Cortona

ArezzoNotizie è in caricamento