Cortona

Disabili deceduti nello schianto col minivan: udienza preliminare per la conducente del veicolo

Domani il gup del tribunale di Arezzo, Giulia Soldini, dovrà ascoltare la donna che al momento rischia il rinvio a giudizio per omicidio colposo

Foto Play Video di Giovanni Jonathan Barillari

Si svolgerà domani l'udienza preliminare per l'autista del pulmino a bordo del quale persero la vita tre disabili. In questa circostanza dovrà ripercorrere gli ultimi istanti di quella serata e spiegare quanto accaduto. L'accusa che grava nei suoi confronti è omiciodio colposo. Sarà il gup del tribunale di Arezzo, Giulia Soldini, ad ascoltare il racconto di quel maledetto 2 marzo 2020, giorno in cui morirono tre persone e ne rimasero ferite cinque in seguito ad un pesante incidente stradale. Una vicenda drammatica i cui protagonisti sono alcuni pazienti psichiatrici della casa di cura Villa Mimose di Ferretto, località al confine fra Arezzo e Perugia.

Stando alla ricostruzione dei fatti fornita all'epoca dalle forze dell'ordine, lo schianto si verificò attorno alle 20 lungo la provinciale 28 Siena-Cortona. Il veicolo, condotto da una dipendente della struttura, uscì fuori strada finendo prima contro un albero e poi in fossetta. Per due dei passeggeri il decesso venne constatato sul posto, il terzo morì durante i primi soccorsi.

Come riporta La Nazione di Arezzo, sarebbe proprio sulle ragioni della perdita del controllo del veicolo che si sarebbero concentrate alcune prime dichiarazioni - rese ovviamente agli inquirenti - dell'autista. Secondo quanto riportato la donna avrebbe sostenuto che uno dei passeggeri le avrebbe strattonato il braccio e fatto perdere il controllo. Nelle stesse dichiarazioni è sempre lei ad affermare come all'interno del mezzo non vi fosse un altro accompagnatore pronto a contenere eventuali episodi di esagitazione o altre esigenze dei pazienti.

La vicenda, come detto, verrà ripercorsa nella giornata di domani quanto verrà stabilito l'eventuale rinvio a giudizio per l'autista oppure l'archiviazione del caso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Disabili deceduti nello schianto col minivan: udienza preliminare per la conducente del veicolo

ArezzoNotizie è in caricamento