rotate-mobile
Cortona Cortona

Cortona, partiti i lavori al Centro di vita associata di Teverina

Investimento di 125mila euro per l’adeguamento sismico della struttura, centro di servizi e luogo di ritrovo nella montagna cortonese

Sono partiti i lavori al centro di vita associata di Teverina, l’immobile comunale della montagna cortonese sarà adeguato agli standard antisismici. L’edificio risale agli anni ’20 del secolo scorso ed è vincolato dalla Soprintenza per i beni architettonici. All’interno trovano spazio l’ambulatorio del medico di famiglia e gli ambienti gestiti dalla Proloco di Teverina per le attività di aggregazione sociale.

L’amministrazione comunale ha investito 125mila euro per l’intervento: sarà rifatta la copertura con la collocazione di una struttura in legno, verranno rinforzate le travi in legno dei vari solai con profili in acciaio e sarà sistemato l’impianto elettrico.

"Abbiamo deciso di investire su questo immobile perché rappresenta un punto di riferimento per la comunità locale di Teverina - dichiara il sindaco di Cortona, Luciano Meoni che ha anche la delega ai Lavori pubblici - un modo per ribadire l’importanza della montagna cortonese nell’azione di questa amministrazione. L’ambiente ospita servizi pubblici, l’ambulatorio del medico di medicina generale resterà accessibile anche durante l’attività del cantiere. Contiamo di concludere l’intervento entro due mesi."

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cortona, partiti i lavori al Centro di vita associata di Teverina

ArezzoNotizie è in caricamento