Domenica, 26 Settembre 2021
Cortona

Cortona Mix Festival: gran finale con Baustelle. Il programma della giornata

Ultima, ricchissima giornata di questa sesta edizione del Cortona Mix Festival, che accoglierà fra i suoi ospiti un grande protagonista della letteratura contemporanea internazionale come Hanif Kureishi. La mattina inizia alle 10.30 alla Loggia...

Ultima, ricchissima giornata di questa sesta edizione del Cortona Mix Festival, che accoglierà fra i suoi ospiti un grande protagonista della letteratura contemporanea internazionale come Hanif Kureishi.

La mattina inizia alle 10.30 alla Loggia del Teatro Signorelli puntando i riflettori sulla stessa città di Cortona, esplorata nella sua storia e ricchezza artistica da Gianni Brunacci, che con Albano Ricci presenterà il volume Cortona e il suo territorio (Edifir Edizioni). Alle 11 il centro storico sarà attraversato dalle danze e performance del progetto Secret Pieces, a cura di Associazione Sosta Palmizi (in programma anche alle 19 in Piazza Garibaldi) e articolato nelle Libere azioni e nell'Itinerario poetico. Poco dopo, spostandosi alle 11.30 nella Loggia del Teatro Signorelli, Elena Favilli racconterà al pubblico del Festival le sue imperdibili Storie della buonanotte per bambine ribelli (Mondadori), commentandole insieme ad Anna Cherubini. Dalla Francia il documentario Merci Patron di François Ruffin (distribuito in Italia da Wanted Cinema e in onda in autunno su laeffe), chiude il ciclo di proiezioni Visions, alle 15 al Teatro Signorelli: l'avvincente e quasi impossibile missione di due ex-operai per farsi risarcire da uno degli uomini più ricchi di Francia. Sempre nel primo pomeriggio, le vie del centro saranno conquistate dagli ArchiMossi, per coinvolgere tutti a suon di violini tra ballate irlandesi, danze slave, colti recuperi rinascimentali e imprevedibili tuffi nella modernità.

Al Centro Sant'Agostino si entra invece nel mondo noir, con due appuntamenti di seguito: alle 17 Diego De Silva racconterà le nuove avventure del suo famoso avvocato Vincenzo Malinconico in Divorziare con stile (Einaudi), in compagnia di Roberta Scorranese, e alle 18 Marcello Fois, con Anna Cherubini, condurrà il pubblico fino a un'area di sosta di Bolzano, dove inizia il suo Del dirsi addio (Einaudi), a partire dalla scomparsa di un ragazzino di 11 anni. Infine alle 19 al Centro Sant'Agostino, concluderà le narrazioni del Cortona Mix Festival una vera e propria leggenda della cultura contemporanea internazionale, lo scrittore e drammaturgo britannico Hanif Kureishi. Inserito dal "Times" di Londra nella lista dei 50 maggiori scrittori britannici dal 1945 a oggi, dialogherà con Lorenzo Pavolini svelando al pubblico il suo ultimo romanzo Uno zero (Bompiani), storia di tradimenti e vendette, sesso e rabbia, prove di vita e prospettive di morte.

Anche la playlist del Cortona Mix Festival 2017 volge al termine e si conclude in chiave pop-rock con le raffinate sperimentazioni dei Baustelle: alle 21.30 in Piazza Signorelli la band guidata da Francesco Bianconi, Rachele Bastreghi e Claudio Brasini presenterà al pubblico cortonese, insieme ai tanti successi di una carriera ventennale, la versione estiva del tour che ha accompagnato l'uscita del nuovo album L'amore e la violenza, ricco di omaggi alla hit parade degli anni Ottanta. Ultimissimo appuntamento all'insegna del mix di sonorità è quello delle 23.30 alla Fortezza del Girifalco: tutti all'After Mix Festival Closing Party, in compagnia di Alessandro Mencacci DJ, Marco Mancini DJ, Edoardo Korto, Amplifunk, Easy to Remember (in collaborazione con Associazione On The Move). In una discoteca dalle mura millenarie, la perfetta festa di mezzanotte: il Festival si congeda dal suo pubblico con un dj set collettivo tra disco music, house classic e techno riveduta e corretta, per un arrivederci all'edizione del 2018 tutto da ballare.

Tutto il programma di domani, domenica 23 luglio:

Ore 10.30 Loggia del Teatro Signorelli

GLI INCONTRI DI CORTONA

Cortona a sua immagine e somiglianza

Con Gianni Brunacci e Albano Ricci

Di origine etrusca, di aspetto medievale, con tocchi di Rinascimento e accenni di Barocco, dolcemente appoggiata su una collina da cui si osservano valli, monti e laghi, Cortona è una città che sembra quasi richiedere di essere raccontata attraverso le immagini. È quello che ha fatto il giornalista, scrittore e fotografo Gianni Brunacci, che ha catturato alcuni degli infiniti volti del paesaggio cortonese e li presenta nel volume Cortona e il suo territorio.

Ore 11 Centro Storico

THE MIX SHOW Secret Pieces | Libere azioni nella Città di Cortona Gli artisti ospiti: i danzatori Fabio Pagano, Francesco Sgrò, Cecilia Ventriglia e il musicista performer Pino Basile. A cura di Associazione Sosta Palmizi Un gruppo di danzatori sorprende il pubblico del Cortona Mix Festival con performance estemporanee in vari luoghi pubblici e abitati dalla collettività: un'occasione per riscoprire il piacere della bellezza inaspettata. Ore 11.30 Loggia del Teatro Signorelli

GLI INCONTRI DI CORTONA

Piccole bambine ribelli crescono Con Elena Favilli e Anna Cherubini Storie della buonanotte per bambine ribelli è uno dei libri simbolo della prima metà del 2017: per come è nato, raccogliendo quasi due milioni di dollari sulle piattaforme di crowdfunding; per il suo contenuto, le storie di cento donne straordinarie, da Jane Austen a Frida Kahlo, da Coco Chanel a Rita Levi Montalcini; per il successo che ha ottenuto in tutto il mondo (è già tradotto in 12 lingue). Elena Favilli svela i segreti di un sogno diventato realtà. Ore 15 Teatro Signorelli

VISIONS

Proiezione del documentario Merci Patron!

Di Franc?ois Ruffin

Distribuzione italiana: Wanted Cinema

Il documentario-fenomeno dell'ultima stagione cinematografica francese. Il regista François Ruffin decide di aiutare in una missione impossibile una coppia di ex-operai, licenziati dopo venticinque anni dall'azienda per cui lavoravano: farsi risarcire direttamente dal miliardario Bernard Arnault, proprietario del gruppo LVMH, uno degli uomini più ricchi di Francia. Il risultato? Un mix tra Frank Capra e Michael Moore, ai tempi della delocalizzazione.

Dalle 15.30 Centro Storico

THE MIX SHOW Gli ArchiMossi per le strade di Cortona Quando pensi a una marching band, i primi strumenti che ti vengono in mente sono i fiati e i tamburi: non certo i violini. Già solo da questo punto di vista, gli ArchiMossi promettono di essere una grande sorpresa per i cittadini di Cortona. La prima orchestra itinerante per archi approda al Cortona Mix Festival per presentare la sua magica alchimia di ballate irlandesi, danze slave, colti recuperi rinascimentali e imprevedibili tuffi nella modernità di Michael Jackson e di "Mission Impossible". Il tutto, rigorosamente, camminando per le vie e le piazze cortonesi. Ore 17 Centro Sant'Agostino GLI INCONTRI DI CORTONA

Noir in Italia: Un Malinconico divorzio

Con Diego De Silva e Roberta Scorranese

Torna Vincenzo Malinconico, l'avvocato precario inventato dalla penna di Diego De Silva, questa volta alle prese con un doppio caso: da un lato, la richiesta di risarcimento per un naso rotto contro una porta a vetri; dall'altro, una causa di divorzio per tradimento virtuale (via sms). Avventure surreali, condite da altri momenti di ironica umanità, che l'autore di Divorziare con stile presenta dal vivo nell'incontro con il pubblico del Cortona Mix Festival.

Ore 18 Centro Sant'Agostino

GLI INCONTRI DI CORTONA

Noir in Italia: Il lungo addio

Con Marcello Fois e Anna Cherubini

Il piccolo Michele, 11 anni, scompare dall'auto dei genitori, ferma in una piazzola di sosta. Il commissario Sergio Striggio, alle prese con complicate situazioni personali e familiari che riguardano il padre, un uomo e una donna, viene incaricato di seguire il caso. Tutti gli ingredienti si mescolano, fino a riattivare amori, odii e i frammenti di un passato che ritorna. Presentato dall'autore con Anna Cherubini, Del dirsi addio è il nuovo noir di Marcello Fois.

Ore 19 Centro Sant'Agostino

GLI INCONTRI DI CORTONA

Di tradimenti e vendette squisite

Con Hanif Kureishi e Lorenzo Pavolini

Drammaturgo, sceneggiatore, saggista, inserito dal "Times" di Londra nella lista dei 50 maggiori scrittori britannici dal 1945 a oggi, Hanif Kureishi torna a cimentarsi con la narrativa con il nuovo romanzo, Uno zero. Una commedia nera in cui - tra sesso e perdono, rabbia e narcisismo, decadenza e consolazione - l'autore anglo-pakistano punta il suo sguardo corrosivo sulla condizione umana di fronte al tempo che scorre. Una chiusura in grande stile per il programma letterario del Cortona Mix Festival 2017, che nella sua tappa finale ospita un big della narrativa mondiale.

Ore 19 Piazza Garibaldi

THE MIX SHOW

Secret Pieces | Itinerario poetico nella Città di Cortona

Gli artisti ospiti: i danzatori Fabio Pagano, Francesco Sgrò, Cecilia Ventriglia e il musicista performer Pino Basile. Con la partecipazione di Giorgio Rossi. A cura di Associazione Sosta Palmizi Il pubblico viene accompagnato in differenti luoghi del centro storico per assistere alle evoluzioni dei corpi dei danzatori, ispirate dalla cornice urbana: un modo diverso di vivere gli spazi cittadini e riscoprirne il fascino nascosto. Ore 21.30 Piazza Signorelli

a pagamento

THE MIX SHOW Baustelle in concerto Montepulciano dista da Cortona una trentina di chilometri. Giocano dunque quasi in casa, i Baustelle, che dalla cittadina senese partirono alla fine degli anni Novanta, per quello che sarebbe diventato uno dei viaggi più originali della canzone italiana contemporanea: tra sperimentazione indie e successo mainstream, musica leggera e rock d'autore. Per lo show conclusivo del Cortona Mix Festival 2017, la band di Francesco Bianconi, Rachele Bastreghi e Claudio Brasini propone un concerto con le hit del passato e le novità "oscenamente pop" dell'ultimo lavoro L'amore e la violenza. Ore 23.30 Fortezza del Girifalco

a pagamento

THE MIX SHOW

After Mix DJs Party

Con Alessandro Mencacci DJ, Marco Mancini DJ, Edoardo Korto, Amplifunk, Easy to Remember

In collaborazione con Associazione On The Move

Una discoteca dalle mura millenarie, alcuni maghi del remix, la perfetta festa di mezzanotte. Il Festival si congeda dal suo pubblico con un dj set collettivo nella meravigliosa location della Fortezza del Girifalco. Dietro il mixer i dj Alessandro Mencacci, Marco Mancini, Edoardo Korto, il duo Amplifunk e gli Easy To Remember. Tra disco music, house classic e techno riveduta e corretta, una notte tutta da ballare e un arrivederci all'edizione del 2018.

www.cortonamixfestival.it

www.facebook.com/CortonaMixFestival

https://twitter.com/CortonaMix

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cortona Mix Festival: gran finale con Baustelle. Il programma della giornata

ArezzoNotizie è in caricamento