CortonaNotizie

Cortona entra nel circuito CittàSlow

Ancora un passo verso l’eccellenza e l’alta qualità della vita. La città di Cortona entra ufficialmente nel circuito internazionale CittàSlow. La cerimonia è in programma per giovedì 8 dicembre 2016 a partire dalle ore 10 nella sala del Consiglio...

Cortona (1)-2

Ancora un passo verso l’eccellenza e l’alta qualità della vita. La città di Cortona entra ufficialmente nel circuito internazionale CittàSlow.

La cerimonia è in programma per giovedì 8 dicembre 2016 a partire dalle ore 10 nella sala del Consiglio Comunale.

CittàSlow è una rete di comuni, grandi o piccoli che siano, che si impegnano nel migliorare la qualità della vita degli abitanti e dei visitatori.

La rete è stata fondata il 15 ottobre 1999 presso il Teatro Mancinelli di Orvieto, per iniziativa dei sindaci di Bra, Greve in Chianti, Orvieto e Positano, nonché della stessa Slow Food.

Attraverso convegni ed iniziative culturali promuove una filosofia di vita all'insegna di ritmi più umani ed ecosostenibili.

Il titolo di Cittaslow viene concesso a tutti quei comuni con meno di 50.000 abitanti che non siano capoluogo di provincia e che rispettino le caratteristiche dello statuto e del regolamento di adesione.

Tale titolo ha durata di 3 anni e si rinnova a condizione che le amministrazioni mantengano le condizioni primarie di ammissibilità.

Oltre che in Italia, la rete si espande in Australia, Austria, Belgio, Canada, Cina, Germania, Colombia, Corea del Sud, Danimarca, Francia, Polonia, Olanda, Portogallo, Stati Uniti d’America, Sudafrica e molti altri.

La filosofia di CittàSlow è incentrata sull’elogio della lentezza intesa come valore positivo, opposto allo stress quotidiano in cui tutte le grandi città sono immerse.

“Cortona entra, dichiara il Sindaco Francesca Basanieri, in un’elite di città mondiali che guardano con particolare attenzione alla qualità della vita dei propri abitanti.

E’ un obiettivo che ci eravamo prefissati da tempo e che ci rende particolarmente orgogliosi, perché qui non si parla semplicemente di bellezza e beni culturali, ma si incentra sui livelli di qualità di vita di tutti noi, significa avere la possibilità di godere di prodotti e servizi che permettono di vivere in modo più semplice e piacevole. Questo è un altro passo di Cortona verso il futuro.

Per questo abbiamo deciso di celebrare l’ingresso il CittàSlow con una cerimonia che racconterà i tanti obiettivi che abbiamo raggiunto e dei quali dobbiamo essere orgogliosi. Obiettivi non solo turistici e culturali ma anche sociali, sportivi, etici.”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al termine della manifestazione anche la premiazione per l’edizione 2016 di Eleiva Cortonensis” per il miglior olio 2016.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento