rotate-mobile
Cortona

Comune di Cortona e Sei Toscana insieme per la riorganizzazione e il miglioramento dei servizi di raccolta sul territorio

Sei Toscana e l’amministrazione comunale di Cortona insieme per la riorganizzazione e il miglioramento dei servizi di raccolta sul territorio. E’ fissato per il prossimo 25 giugno l’incontro fra l’Amministratore Delegato di Sei Toscana, Marco...

Sei Toscana e l?amministrazione comunale di Cortona insieme per la riorganizzazione e il miglioramento dei servizi di raccolta sul territorio. E? fissato per il prossimo 25 giugno l?incontro fra l?Amministratore Delegato di Sei Toscana, Marco Mairaghi con il Sindaco di Cortona, Francesca Basanieri e l?Assessore all?Ambiente, Andrea Bernardini. Sul tavolo ci saranno le proposte del gestore per una possibile riorganizzazione del sistema di raccolta, con un obiettivo tanto semplice quanto importante: migliorare il servizio, rendendolo più efficace ed efficiente, sia sotto l?aspetto logistico-organizzativo, che su quello ambientale ed economico. ?Da un?attenta osservazione dei servizi recentemente introdotti ? commenta Marco Mairaghi, amministrato delegato di Sei Toscana ? abbiamo rilevato alcuni miglioramenti che vorremmo apportare. Purtroppo non siamo pienamente soddisfatti e questo ci ha spinto a proporre l?introduzione di alcune soluzioni migliorative per colmare il divario tra la qualità attesa e quella realizzata. Abbiamo pensato di rivolgere l?attenzione a Cortona che, per la sua unicità e la sua vocazione turistica, costituisce uno scorcio rappresentativo del territorio in cui operiamo. Inoltre, l?attenzione che l?amministrazione pone da sempre alle tematiche relative alla gestione dei rifiuti, ci incoraggiano a considerare questo territorio come contesto ideale per la sperimentazione e per l?innovazione. Sono sicuro che troveremo una soluzione condivisa che contribuirà ad migliorare ed efficientare il servizio. Nei prossimi giorni continueremo i nostri incontri con le amministrazioni comunali, rivolgendo in primis la nostra attenzione a quei centri a forte vocazione turistica. L?obiettivo deve essere uno solo: migliorare il servizio sotto ogni suo aspetto?. Ad oggi nel centro storico di Cortona è attiva una raccolta porta a porta a sacco che intercetta tutte le tipologie di rifiuto, mentre nelle località di Terontola, Camucia, Ossaia, Vallone, Sodo, Tavarnelle, Monsigliolo, Fossa del Lupo, Fratta e Montecchio il servizio prevede un ritiro porta a porta e di prossimità. ?E? con grande soddisfazione che abbiamo accolto questa iniziativa di Sei Toscana ? dice il sindaco di Cortona, Francesca Basanieri. Era un?esigenza che stavamo registrando e ci fa piacere che parta dal nostro comune e in particolare dal centro storico di Cortona. Città culturali e turistiche come la nostra hanno esigenze particolari che vanno trattate con interventi specifici.

La partenza di questo progetto è una grande soddisfazione anche perché è un riconoscimento per l?ottimo lavoro che stiamo facendo e dimostra altresì che in questi tre anni i nostri uffici sono risultati i più affidabili ed efficienti per fare questa sperimentazione. Quindi grazie per averci dato questa opportunità che sicuramente migliorerà la qualità della vita dei cittadini di Cortona e contribuirà a mantenere intatta la bellezza delle nostre terre.?

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comune di Cortona e Sei Toscana insieme per la riorganizzazione e il miglioramento dei servizi di raccolta sul territorio

ArezzoNotizie è in caricamento