Cortona

Cittadinanza onoraria al milite ignoto. Cortona approva la mozione di FdI

"È importante continuare a tener viva la memoria trasmettendola alle future generazioni"

Nicola Mattoni

Durante l’ultima seduta del consiglio comunale è stata approvata da tutte forze politiche la mozione presentata dal consigliere Nicola Mattoni per conferire la cittadinanza onoraria al Milite Ignoto.

“In occasione del centenario della traslazione del milite ignoto - spiega Mattoni - il gruppo di Fratelli d’Italia propone il conferimento della cittadinanza onoraria oltre all’intitolazione di vie o piazze al fine di riconoscere in ogni luogo d’Italia la paternità del soldato italiano. Quel soldato che da cent’anni è ignoto diventerebbe il cittadino di tutta Italia. È importante continuare a tener viva la memoria trasmettendola alle future generazioni, in questa chiave di lettura il Milite Ignoto, insieme al tricolore e all'inno nazionale, costituiscono i simboli più identificativi e aggregativi della nostra repubblica. Per questo stiamo pensando di far conoscere, con l’aiuto di storici e delle associazioni presenti sul territorio, anche nelle scuole la storia del Milite Ignoto, per promuovere l'educazione delle giovani generazioni al senso di appartenenza, al rispetto delle istituzioni e all'amor di patria”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cittadinanza onoraria al milite ignoto. Cortona approva la mozione di FdI

ArezzoNotizie è in caricamento