Cortona

Casucci: “Necessario collegare la stazione di Terontola-Cortona col raccordo Bettolle-Perugia"

Nota del consigliere regionale della Lega Marco Casucci

“Com’è noto pochi mesi la stazione di Terontola-Cortona vede la fermata dei Frecciarossa che, dall’Umbria, portano i viaggiatori a Milano e Torino; un obiettivo che è stato raggiunto anche col mio impegno personale, quello dell’assessore competente dell’Umbria e dell’amministrazione comunale di Cortona.”

Così Marco Casucci, consigliere regionale della Lega che aggiunge: “Nell’imminenza dell’inizio dei lavori per la realizzazione della prosecuzione della variante alla Sr71, riteniamo, pertanto che pure la viabilità di servizio allo scalo ferroviario ed in particolar modo quella col raccordo Bettolle-Perugia dovrebbe essere adeguatamente ripensata.

"In tal modo, insiste Lucia Lupetti, capogruppo della Lega nel Comune di Cortona, si eviterebbe l’attraversamento del centro abitato, rendendo più funzionale l’afflusso ed il deflusso degli automezzi dall’area della predetta stazione.”

“Pertanto - conclude Casucci - ho, dunque, anche su sollecitazione della stessa Lupetti, predisposto un’interrogazione in cui chiedo quali iniziative si siano adottate, o si pensino di adottare, alfine di realizzare, appunto, un doveroso ed utile collegamento tra lo svincolo del raccordo in località Pietraia e la stazione cortonese.”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casucci: “Necessario collegare la stazione di Terontola-Cortona col raccordo Bettolle-Perugia"

ArezzoNotizie è in caricamento