rotate-mobile
Lunedì, 26 Settembre 2022
Cortona Cortona

Carlo Motta riceve il premio "Cortona città del mondo

Sarà il direttore editoriale di Mondadori uno dei protagonisti dell'appuntamento nella cittadina etrusca

Carlo Motta a Cortona per un pomeriggio di incontri e premiazioni. Sabato 17 ottobre il direttore editoriale della nota casa editrice Mondadori sarà in città per ricevere il premio "Cortona città del mondo". L'iniziativa è a cura del Lions club Corito Clanis di Cortona, sostenuta dalla fondazione Settembrini, dall'associazione Tagete, dall'ente locale e dall'associazione Giglio Blu di Firenze.

La premiazione avverrà all'interno dell'evento "Molteplici visioni d'amore - Cortona città del mondo", volta a premiare i migliori poeti e scrittori del panorama italiano e non solo. Trenta i partecipanti, ai quali sarà dato un attestato di partecipazione e targhe ricordo, ai primi quattro classificati verranno inoltre consegnate delle litografie degli artisti Valter Malandrini e Mauro Capitani.

"La poesia è il cibo dell'anima e per questa ragione abbiamo voluto creare questa iniziativa così da dare voce a quanti ancora riescono a dedicarsi e produrre liriche - sottolinea l'ideatrice e curatrice della manifestazione Giuliana Bianchi Caleri - Quest'anno saremo omaggiati dalla presenza di una figura di spicco del mondo dell'editoria come Carlo Motta. L'illustre ospite ha accettato l'invito perchè dopo la sua partecipazione alla mostra internazionale "Omaggio a Gino Severini - Premio città di Cortona", organizzata dall'omonimo Circolo, si è innamorato della nostra città e non perde occasione per visitarla. Mi preme aggiungere che gli scritti pervenutici sono stati visionati da una commissione giudicatrice composta da Lia Bronzi, presidente, Errico Taddei e l'attore Andrea Pericoli".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carlo Motta riceve il premio "Cortona città del mondo

ArezzoNotizie è in caricamento