CortonaNotizie

Elezioni 2019. "La Cortona che vorrei", Andrea Bernardini lancia la sua campagna d’ascolto

Il questionario è raggiungibile all’indirizzo https://tinyurl.com/lacortonachevorrei.

"La politica è un servizio ai cittadini, che trova il suo momento fondamentale nell’ascoltare i bisogni".

Così ha scritto Andrea Bernardini nella pagina Facebook aperta in occasione della sua candidatura a Sindaco di Cortona per il Partito Democratico e il Centro-Sinistra cortonese (Andrea Bernardini Candidato a Sindaco di Cortona).

Proprio per questo motivo, la prima fase della campagna elettorale del cortonese consiste in un’indagine sulle idee degli elettori e delle elettrici, attraverso un modulo online e il tradizionale, ma ancora oggi indispensabile, questionario cartaceo, da distribuire nei luoghi di aggregazione e nei mercati settimanali.

"Dal nome della campagna di ascolto, "La Cortona che conosco. La Cortona che vorrei", -  spiegano dal comitato elettorale - si comprende la duplice finalità dell’iniziativa. Da un lato si vuole verificare il giudizio sulla Cortona di oggi, valutando dunque l’operato dell’amministrazione comunale attuale nei vari settori su cui si è trovata ad operare. Dall’altro lato, il cittadino è invitato a rivolgere lo sguardo alla Cortona di domani, esprimendo le proprie priorità, che così potranno essere tradotte in un programma elettorale partecipato e vicino alle esigenze collettive. Per questo motivo, vengono posti quesiti sugli interventi necessari relativamente a lavori pubblici, politiche sociali, turismo, cultura, sport, viabilità, sicurezza stradale e lavoro".

Il questionario inoltre guarda anche a come dovrà essere composta la coalizione elettorale e quale intervento la nuova amministrazione comunale dovrebbe realizzare nella zona in cui il cittadino sottoscrittore vive.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"La politica a livello locale - ha dichiarato Bernardini - più che sui partiti deve basarsi sulle persone e su come queste riescano ad essere interpreti dei bisogni dei cittadini. Dobbiamo ripartire dalle idee: questo è il principio fondamentale attorno al quale costruiremo il programma, la coalizione e la nostra idea di Amministrazione per la Cortona del 2024.I cittadini cortonesi devono essere ascoltati e, a giudicare dai primi riscontri, l’operazione sta avendo un ottimo successo, con decine e decine di questionari già compilati".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

  • Elezioni regionali 2020: i risultati di Arezzo. Susanna Ceccardi la più votata del comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento