CortonaNotizie

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un’auto per il servizio di protezione civile. La donazione di Mb Elettronica

Si tratta di una Fiat Panda 4x4 nuova che va a sostituire un mezzo datato contribuendo al processo di rinnovamento del parco veicolare

 

Si è svolta questa mattina in piazza della Repubblica a Cortona la cerimonia di consegna di una vettura per il servizio di Protezione civile dell’amministrazione comunale. A fare la donazione è stata la società Mb Elettronica. Si tratta di una Fiat Panda 4x4 nuova che va a sostituire un mezzo datato contribuendo al processo di rinnovamento del parco veicolare. La cerimonia si è svolta alla presenza del sindaco Luciano Meoni, di Daniela e Roberto Banelli, rispettivamente "international sales" e amministratore delegato della società cortonese. Presenti anche il vice presidente del consiglio regionale della Toscana, Marco Casucci oltre alle  dipendenti comunali addette al servizio, dalla dirigente Marica Bruni alla responsabile Lisa Ortolani e Claudia Lucheroni, insieme all’assessore alla Protezione Civile, Alessandro Storchi che ha ringraziato la società.

"È un bellissimo gesto di solidarietà da parte di chi ha deciso di rivolgere al Comune e quindi alla cittadinanza le proprie attenzioni - ha dichiarato Storchi - Questa autovettura sarà assegnata al servizio di Protezione Civile, mi piace pensare che quest'ultima rappresenti un comparto di grandissimo rilievo che le istituzioni devono favorire ed incentivare. Dedicare il proprio tempo e le proprie azioni al servizio del prossimo significa compiere un'opera nobile. Le attività di protezione civile sono fondamentali in questi momenti di vera emergenza. Di solito è la protezione civile che dà, grazie alla famiglia Banelli è la nostra protezione civile a ricevere supporto e questo fa molto piacere".

"Quest’anno abbiamo deciso di impiegare tutto il budget dei pacchi natalizi in azioni di solidarietà verso il nostro territorio - dichiara Roberto Banelli, amministratore delegato di Mb elettronica - con mio padre Francesco e mia sorella Daniela abbiamo condiviso questa intenzione ed abbiamo subito messo in campo già a primavera delle iniziative benefiche. Allora non era facile trovare sul mercato le mascherine e noi grazie alle nostre relazioni internazionali siamo stati in grado di distribuire 50mila dpi anti contagio, li abbiamo destinati al Comune e alle forze dell’ordine, come alle farmacie e all’ospedale. Poi è stato l’assessore Alessandro Storchi a farsi avanti e ci ha chiesto un intervento per rinnovare il mezzo di protezione civile, ci è sembrata una cosa particolarmente utile in questo momento ed eccoci qua, siamo felici di poter contribuire al miglioramento di un servizio per tutta la cittadinanza".

"Le aziende locali sono da sempre impegnate nel fronte del sociale - ha dichiarato il sindaco Meoni - in ogni occasione sono pronte ad investire risorse per il territorio, in questo caso voglio ringraziare la ditta MB Elettronica e tutta la famiglia Banelli. L’azienda è un fiore all'occhiello e un'eccellenza del territorio. Regalare un'auto nuova come questa per la Protezione Civile è un gesto che non si può quantificare, oltre il dato economico c'è quello dell'attaccamento al territorio".

Tutta l’amministrazione comunale ringrazia Mb Elettronica per questo gesto. A Cortona ci sono due addette oltre alla presenza costante di due reperibili 24 ore su 24 e dei volontari della Vab. Quest’anno è anche stato approvato il nuovo piano intercomunale anche grazie alla collaborazione della Protezione Civile della Provincia di Arezzo.

Potrebbe Interessarti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento