Cortona

“Più investimenti per la montagna L'abbandono di quella cortonese non è più accettabile”

Il consigliere Marco Casucci (Lega), con un’interrogazione scritta, chiede alla giunta regionale specifiche risorse per tutelare e valorizzare le realtà montane che vivono una profonda crisi.

“Chiedo più investimenti e anche più attaccamento per la montagna toscana che in tante realtà vive una grave stato di abbandono. Nel comune di Cortona, i meravigliosi boschi di conifere ed il territorio montano, come denuncia in particolare il consigliere comunale Luciano Meoni, sono lasciati al loro destino anche a causa di un’amministrazione locale disinteressata allo sviluppo dello stesso. Ho presentato un’interrogazione scritta alla Giunta regionale".

E' quanto annunciato dal consigliere regionale Marco Casucci (Lega) attraverso la sua ultima interrogazione volta a conoscere lo stato di interesse ed intervento della Regione Toscana nei confronti delle aree montane.

"Voglio sapere - prosegue Casucci - se la Regione non ritenga che gli interessi, i bisogni e le specificità proprie dei territori della montagna toscana, tra cui quella cortonese, costituiscano un obiettivo primario nella definizione delle future strategie per i diversi contesti socio-economici regionali che portino ad un rafforzamento degli stessi ed a trovare la via per uscire dal pesante momento di crisi. Voglio sapere quali interventi per evitare o mitigare possibili disastri idrogeologici abbia adottato od intenda adottare perché la manutenzione del patrimonio montano deve essere considerato servizio essenziale erogato alle popolazioni residenti. E voglio chiedere se non ritenga di dover mettere a disposizione risorse specifiche per soddisfare i bisogni e le necessità di queste realtà. Investimenti tali da rendere questi territori attrattivi per l’insediamento di attività imprenditoriali specie di giovani, per investimenti in agricoltura, nel turismo, nelle produzioni agroalimentari, nell’utilizzo delle risorse forestali”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Più investimenti per la montagna L'abbandono di quella cortonese non è più accettabile”

ArezzoNotizie è in caricamento