Martedì, 27 Luglio 2021
Subbiano

Troppi camper nel parcheggio di via Barbiera, la lettera di un cittadino all'amministrazione di Subbiano

La lettera è indirizzata, oltre che alle testate della provincia di Arezzo, anche al sindaco e al comandante del corpo dei vigili urbani del comune di Subbiano. E' attraverso una missiva che un cittadino, residente in via Barbiera, lamenta alcuni...

camper-subbiano

La lettera è indirizzata, oltre che alle testate della provincia di Arezzo, anche al sindaco e al comandante del corpo dei vigili urbani del comune di Subbiano.

E' attraverso una missiva che un cittadino, residente in via Barbiera, lamenta alcuni disagi riguardanti l'area parcheggio situata in prossimità della zona.

Ecco il suo scritto spedito anche alla nostra redazione.

Nonostante due richieste che vi ho inviato via posta certificata, la prima Vs.Prot. 8553 del 23/08/2017 e la seconda Vs.Prot. 8923 del 01/09/2017, la situazione al parcheggio in oggetto non è cambiata, anzi è peggiorata perché i mezzi tipo roulotte e camper perennemente parcheggiati senza mai muoversi è aumentata; infatti mentre prima erano 4 stamattina erano 7 (vedi foto allegate), rendendo utilizzabili solo la metà dei nuovi posti auto creati dopo i lavori di ripitturazione delle piazzole di sosta (esclusivamente dedicate alle auto), in vista anche dell' apertura dell' adiacente centro commerciale "Felice shopping" che certamente attrarrà molte più auto e quindi richiederà maggiori stalli.

Con la presente sono a domandarvi nuovamente quanto avevo già chiesto nelle precedenti pec (dato che non ho mai ricevuto vs. gradite risposte in merito), cioè:

  • se il parcheggio è destinato anche ai camper e alle roulotte;
  • in caso affermativo, dovranno essere rifatte le apposite piazzole dedicate, perché altrimenti i mezzi di cui sopra continueranno a sostare in ordine sparso occupando molto più spazio del dovuto;
  • in caso negativo, vorrei sapere cosa è stato fatto concretamente per impedire l'abuso, cioè quante multe sono state fatte negli ultimi mesi o quanti avvertimenti sono stati dati ai proprietari;
  • se per evitare ulteriori confusioni non sia il caso di mettere cartelli di divieto di sosta per i mezzi di cui sopra all'ingresso del parcheggio e già che ci siamo di dipingere sull'asfalto frecce che indichino il senso di marcia perché non è raro che due mezzi marcino in direzioni contrapposte e non vedano chi arriva perché i camper nascondono la vista;
  • se non sia il caso di trovare nuove aree destinate alla sosta esclusiva per tali mezzi ingombranti in altre zone meno abitate del paese (ad es. una è in fondo a via Barbiera).

Quanto sopra, non perché io per principio sia contrario alle roulotte e ai camper ma solo per far rispettare le regole che il Comune ha stabilito e per evitare il brutto spettacolo che si presenta a chiunque transiti sulla strada regionale e che sarà memorizzato come ricordo di Subbiano.

Dato che le mie precedenti richieste non hanno ottenuto alcuna risposta, questa volta ho pensato di portarle a conoscenza anche di alcune testate che si interessano del Casentino, sperando che il loro coinvolgimento vi porti a fare quello che fino a ora non avete fatto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Troppi camper nel parcheggio di via Barbiera, la lettera di un cittadino all'amministrazione di Subbiano

ArezzoNotizie è in caricamento