Domenica, 25 Luglio 2021
Subbiano

Subbiano, Pd: "Maggioranza in fuga"

"Nell’ ultimo Consiglio Comunale la maggioranza se l’è data a gambe elevate. La maggioranza è passata da una latitanza politico-amministrativa, ad una fisica vera e propria. Questo è accaduto nell’ultimo consiglio comunale di Subbiano ieri 4...

AR/ SUBBIANO-NATALE 2015- ( 1° albero illuminato )-3

"Nell' ultimo Consiglio Comunale la maggioranza se l'è data a gambe elevate. La maggioranza è passata da una latitanza politico-amministrativa, ad una fisica vera e propria.

Questo è accaduto nell'ultimo consiglio comunale di Subbiano ieri 4 gennaio". Questo il resoconto fatto dal Circolo Pd dell'ultimo consiglio comunale che si è svolto nel comune casentinese. In una nota il circolo di Subbiano parla di una

"Prova eclatante, quanto grottesca, la lettura della mozione di sfiducia della Minoranza con i banchi della Maggioranza vuoti. Nella mozione di sfiducia, viene evidenziata l'incapacità di questa maggioranza, Sindaco in testa, non solo di non saper far fronte ai bisogni quotidiani dei singoli cittadini e di mandare avanti l'ordinaria amministrazione, ma ormai di non seguire nemmeno il normale iter politico istituzionale dei Consigli Comunali.

Gli stessi sono convocati esclusivamente dalla sola minoranza e fatto ancora più grave le interrogazioni della minoranza sono immancabilmente lasciate senza risposta.

Capita, come nell' ultimo Consiglio, che alcuni membri della Maggioranza siano assenti ingiustificati.

Come riportato nella mozione l'unica cosa che dimostra questa amministrazione è il completo disinteresse verso il paese.

Subbiano non merita tutto questo non merita di non avere più una scuola una piscina beni storici abbattuti(con sequestro penale in corso).

Insomma non merita questa amministrazione che con la sua incapacità non solo ingessa il paese ma talvolta lo abbatte.

Amministrare significa attivarsi per lo sviluppo sociale-culturale-economico del paese, per questo motivo i cittadini eleggono i propri rappresentanti, invece noi assistiamo all'inerzia totale di questa amministrazione ed al conseguente degrado del territorio del Comune di Subbiano.

Più che alla frutta siamo al conto quel conto che anche ieri non tornava alla maggioranza, che invece di rispondere alle mozioni/interrogazioni dell'opposizione, a visto bene di darsi alla fuga per non essere messa sotto nella votazione alla mozione di sfiducia presentata dalla Minoranza".
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Subbiano, Pd: "Maggioranza in fuga"

ArezzoNotizie è in caricamento