menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Offre cocomero a 500 persone per raccogliere soldi per la Misericordia

Serata partecipata a Subbiano per l'iniziativa all'aperto: altre attività hanno messo a disposizione i premi di una estrazione. Raccolti circa 1.500 euro

Giovedì 18 Luglio, a Subbiano si è svolta un’inedita “Festa di Piazza” per fare anche del bene.

Gianni Chiarini- titolare dell’omonimo ortofrutta- ha organizzato, con la collaborazione di numerosi commercianti del centro di Subbiano, una festa a base di cocomero che ha avuto un grande successo.

L’idea di Gianni è stata semplice tanto quanto coinvolgente: offrire il cocomero e una serata di musica corredata da una ricca lotteria a premi collegata ad una raccolta fondi da destinare alla Misericordia di Subbiano (associazione che opera nell’emergenza sanitaria e sociale nel territorio e non solo).

Per l’occasione - spiega una nota - l’amministrazione comunale, presente alla festa, ha concesso il permesso di chiudere una strada del paese e di poter comodamente apparecchiare per godersi la fresca serata estiva e il cocomero.

Gianni Chiarini, commerciante innamorato del suo paese, con questo gesto ha voluto ricordare anche il padre scomparso da poco che aveva dato vita all’attività di famiglia 30 anni fa.

Hanno partecipato alla serata oltre 500 persone secondo la stima delle fette di cocomero donate da Gianni.

I biglietti della lotteria sono andati a ruba dati anche i golosi premi offerti.

Infatti il rinomato macellaio Barelli ha messo in palio un prosciutto, l’Hotel Ristorante Chenno ha regalato una cena per due persone, La Cremeria Stella ha messo in palio un chilo di gelato, Il Club Viola “Giano Viola” ha messo tra i remi 5 litri di vino “Violone” e in fine non poteva mancare nemmeno tra i premi un gustoso cocomero dell’ortofrutta Chiarini.

I premi sono arrivati anche in serata grazie alla ProLoco di Subbiano che ha donato due buoni per partecipare a “Spirito di Vino”, il consueto viaggio enogastronomico per le vie del Paese che si svolgerà giovedì 25 Luglio sempre a Subbiano.

Sono stati raccolti 1500 euro, un bel segno che ci dice come la Comunità di Subbiano abbia voglia di partecipare alla vita del Paese e come spesso le cose più semplici, come una bella fetta di cocomero, siano il modo migliore per fare del bene.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Toscana zona gialla da quando? Gli scenari

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento