Lunedì, 17 Maggio 2021
Subbiano

Il ritorno di Laurenzi a Subbiano: "proviamo ad alzare l'asticella"

E' raggiante Andrea Laurenzi per il ritorno a Subbiano. Dopo l'esperienza di Chiusi ecco la chiamata del team gialloblù a cui è stato impossibile dire di no. "Ci eravamo lasciati quattro anni fa con un esonero - ricorda mister Laurenzi - ricevere...

AndreaLaurenzi_intervista

E' raggiante Andrea Laurenzi per il ritorno a Subbiano. Dopo l'esperienza di Chiusi ecco la chiamata del team gialloblù a cui è stato impossibile dire di no.

"Ci eravamo lasciati quattro anni fa con un esonero - ricorda mister Laurenzi - ricevere una chiamata con la quale mi chiedevano se c'era la possibilità di tornare mi ha fatto piacere. Significa che hi fatto qualcosa di buono. L'esonero ormai è acqua passata e il calcio è fatto anche di questo. Ho accettato con entusiasmo".

Che bilancio trae dall'esperienza di Chiusi?

"Sono stati tre anni e mezzo belli ma anche intesi. La salvezza, il salto in Eccellenza poi purtroppo una retrocessione - ricorda Laurenzi - tra l'altro una retrocessione legata alla pagina credo più nera nel mondo del calcio dilettantistico. Nell'ultima stagione forse ci siamo fatti prendere dalla voglia di rinvilita. Volevamo tornare in Eccellenza, riprenderci ciò che ci era stato tolto. La voglia di rivalsa invece ci ha frenato".

Adesso il ritorno a Subbiano con quale obiettivo?

"Questa è una piazza che ha fatto per 30 anni l'Eccellenza - sottolinea Laurenzi - credo che quella sia la categoria in cui merita di stare. Il Subbiano però è anche una società seria che fissato un budget lo rispetta. Certo è che non manca nulla per fare bene. L'obiettivo un giorno è tornare in alto però con calma. Quest'anno la squadra ha disputato un buon campionato arrivando a un passo dai playoff. Proveremo ad alzare l'asticella, il primo obiettivo sono appunto gli spareggi".

Sarà un campionato ricco di derby ed equilibrato...

"I derby non mancano e sul campionato a mio avviso credo che sia molto livellato soprattutto nei piani alti".

E riguardo al mercato, ci sono già alcune novità?

"Ci stiamo muovendo. Ancora è presto ma nei prossimi giorni ci saranno alcune novità. Questa squadra non ha bisogno di molti avvicendamenti per poter raggiungere il suo obiettivo".

Oltre all'arrivo di Laurenzi la società gialloblù ha confermato poche ore fa sulla panchina della formazione Juniores il tecnico Marco Bacci.

Articoli correlati:

Calciomercato, la tabella dei trasferimenti Twitter @MatteoMarzotti
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il ritorno di Laurenzi a Subbiano: "proviamo ad alzare l'asticella"

ArezzoNotizie è in caricamento