rotate-mobile
Martedì, 4 Ottobre 2022
Casentino Poppi

“Ripartiamo dal Casentino”, il progetto che mette in contatto negozianti e acquirenti

Il progetto è nato con il fine di avvicinare la popolazione al mondo produttivo locale, mettendo in contatto negozianti e acquirenti del Casentino e creando opportunità per tutti

“Una dichiarazione d’amore per i nostri luoghi preferiti che vuole essere un punto di incontro in rete”. Lo ha definito così Claudio Barolo, consigliere di Poppi e ideatore del portale “Ripartiamo dal Casentino”, attivo da oggi. Qui, i cittadini potranno comunicare con le attività locali e trovare soluzioni immediate su prodotti, servizi e Informazioni. Il progetto, che ha portato alla realizzazione di un sito web dedicato interamente al territorio, è nato con il fine di avvicinare la popolazione al mondo produttivo locale, mettendo in contatto negozianti e acquirenti del Casentino e creando opportunità per tutti. “Le attività locali hanno bisogno di una mano – ha spiegato Barolo – per sostenere il territorio l’invito che mi sento di rivolgere ai casentinesi è di acquistare dai negozi del posto. Insieme possiamo dare un aiuto concreto alle nostre attività preferite. Spero che questa idea venga abbracciata da tante realtà lavorative, piccole e grandi che siano, per avere una nuova opportunità di crescita e di espansione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Ripartiamo dal Casentino”, il progetto che mette in contatto negozianti e acquirenti

ArezzoNotizie è in caricamento