Casentino

Riapre il Convivio dei Corsi di Raggiolo. L'avventura di Andrea e Lorenzo: "Rianimiamo il paese dei nostri nonni"

L'evento è stato salutato con favore dall'amministrazione comunale di Ortignano Raggiolo che, dopo anni, ha assistito alla riapertura di uno dei suoi storici ristoranti

Andrea e Lorenzo (ph. ufficio stampa)

Hanno scelto di tornare alle origini scommettendo tutto sulle proprie capacità, tenacia e voglia di mettersi alla prova. Così Andrea e Lorenzo hanno deciso di aprire le porte del ristorante "Il convivio dei Corsi" attività che trova casa in piazza San Michele nel minuscolo centro storico di Raggiolo. Una vera e propria scommessa nata dal desiderio dei due giovani di fare ritorno nel paese natale dei propri nonni. L'evento è stato salutato con favore dall'amministrazione comunale di Ortignano Raggiolo che, dopo anni, ha assistito alla riapertura di uno dei suoi storici ristoranti.

“La nostra azione amministrativa in questi due anni è stata volta a promuovere l'apertura di nuove attività, a far sì che le persone tornassero ad abitare i nostri Borghi, che la Valle del Teggina pian piano potesse diventare meta di persone con la volontà mettersi in gioco – ha dichiarato il sindaco Emanuele Ceccherini - questa riapertura è inoltre importantissima in quanto Raggiolo fa parte dei Borghi più Belli d'Italia e in questo momento presiede l'associazione Toscana. Un motivo di orgoglio per noi e un valore aggiunto alla bellezza del paese di Raggiolo e del nostro comune. Ringraziamo ancora Andrea e Lorenzo per questa loro scelta di vita. Speriamo che siano i primi di tanti altri che vorranno aprire la loro attività qui nella valle del Teggina”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riapre il Convivio dei Corsi di Raggiolo. L'avventura di Andrea e Lorenzo: "Rianimiamo il paese dei nostri nonni"

ArezzoNotizie è in caricamento