CasentinoNotizie

Pratovecchio Stia, nuova scuola materna in vista

Il Comune di Pratovecchio Stia ha scelto già da alcuni anni di realizzare la nuova scuola materna comunale nella zona della cittadella scolastica, esattamente a metà fra i due centri abitati principali del Comune. L’Amministrazione, nel proseguire...

3C87CB33-6135-479C-B69B-77A290267BC8

Il Comune di Pratovecchio Stia ha scelto già da alcuni anni di realizzare la nuova scuola materna comunale nella zona della cittadella scolastica, esattamente a metà fra i due centri abitati principali del Comune. L’Amministrazione, nel proseguire l’iter previsto, svolta la fase della progettazione e delle relative delibere, ha inoltrato pochi giorni fa alla Regione Toscana la richiesta di accesso ai finanziamenti previsti dal bando per i mutui BEI. L'importo richiesto è di circa un milione e ottocentomila euro e il bando prevede la copertura, nel caso di vittoria, al 100%. Il Sindaco di Pratovecchio Stia Nicolò Caleri, dando notizia dello stato dell’arte su questa opera, ha voluto “Innanzitutto ringraziare coloro che mi hanno aiutato lungo il percorso, difficile e impegnativo, per arrivare a presentare questa domanda con le carte in regola per giocarsela”. Per completare il polo scolastico portandovi anche la materna, unica struttura ad oggi decentrata rispetto alle altre (asilo nido, scuole elementari e medie, palestra e palasport), il Comune ha sostenuto un lungo iter burocratico che è sfociato nell’acquisto di un’area vicina alle attuali scuole elementari. “Tutta la mia maggioranza - ricorda ancora Caleri - prese questa decisione ormai tre anni fa in modo unanime, è stato un percorso corale che per merito di tutti ci ha portati dove volevamo arrivare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’edificio che accoglierà i bambini dai 3 ai 6 anni sarà dunque costruito nell’area ex Rossi, una zona che ebbevocazione produttiva (in passato c’era una segheria, da diversi decenni vi erano rimasti solo ruderi) ma caduta in disuso, e adiacente al polo didattico già realizzato negli ultimi anni proprio fra i due centri abitati di Pratovecchio e Stia. La nuova scuola materna completerà di fatto il progetto cittadella scolastica, nato nel 2004 sotto forma di protocollo d’intesa fra le allora due amministrazioni comunali di Pratovecchio e Stia, e poi realizzato tramite la costruzione o ristrutturazione di un asilo nido, una scuola elementare, una scuola media, una palestra e un palazzetto dello sport, tutto a distanza di poche centinaia di metri. Ora la scuola materna sancirà appunto la conclusione di questo progetto completo di edilizia scolastica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Elezioni regionali 2020: i risultati di Arezzo. Susanna Ceccardi la più votata del comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento