CasentinoNotizie

Tutti negativi i tamponi in due Rsa della provincia di Arezzo

Sono arrivati i risultati per le case di riposo di Pratovecchio e Stia. Il sindaco Caleri: ""Un bel sospiro di sollievo per la nostra comunità"

Il sindaco di Pratovecchio Stia Nicolò Caleri

Una notizia splendida per le residenze per anziani della provincia di Arezzo, già teatro di due terribili focoai di Covid, che hanno provocato decine di morti: i tamponi effettuati sugli ospiti delle Rsa casentinesi di Pratovecchio e Stia sono tutti negativi. Lo ha annunciato il sindaco di Pratovecchio Stia Nicolò Caleri.

"Pochi minuti fa ho ricevuto ufficialmente dalla Asl una buona notizia che con piacere condivido con tutti voi: gli esami effettuati nelle Rsa sia di Pratovecchio che di Stia sono tutti negativi".

Il primo cittadino commenta: "Un bel sospiro di sollievo per la nostra comunità e un'ulteriore dimostrazione che sul nostro territorio siamo riusciti a tenere i comportamenti corretti nella gestione del pericolo di contagio. Tornando a quanto dicevo ieri sera, a volte basta aspettare poche ore per dare le notizie corroborate da certezza. E ora passiamo tutti una bella giornata di festa".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sierologici, tamponi rapidi e molecolari: la lezione di Burioni utile per il caso di Arezzo

  • Nuovo Dpcm del 4 dicembre: le ipotesi per Natale su mobilità tra regioni, shopping e coprifuoco

  • Coronavirus oggi in Toscana: quasi 1.200 nuovi casi e 47 morti

  • In aula insieme ad Angelo. La storia di una classe tornata sui banchi per non lasciare solo l'amico

  • Pier Luigi Rossi e la moglie guariti dal Covid: "Alimentazione fondamentale per superare la malattia"

  • Spostamenti, la nuova ordinanza in Toscana. Cosa si potrà fare

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento