Martedì, 18 Maggio 2021
Pratovecchio Stia

Al via i corsi base della scuola di forgiatura, 15 giovani imparano il mestiere del fabbro

Dal 3 al 14 maggio i corsi di disegno, forgiatura di base, costruzione attrezzi con i docenti Roberto Magni e Martino Stenico

Un percorso formativo per far apprendere le tecniche e i segreti del mestiere di fabbro, guidati da maestri esperti. Hanno preso il via oggi, lunedì 3 maggio, e proseguiranno fino al 14 maggio i primi tre corsi base istituiti dall'Associazione Biennale d'Arte Fabbrile e dal Comune di Pratovecchio Stia.

Sono quindici gli allievi provenienti da Toscana, Lombardia, Piemonte, Umbria e Lazio che parteciperanno, nel pieno rispetto delle normative anti Covid, alle lezioni di alcuni dei migliori maestri fabbri italiani alla stregua di Roberto Magni e Martino Stenico. I primi tre corsi riguarderanno Disegno, Forgiatura di base, Costruzione attrezzi.

“Il percorso formativo – spiega Maria Gemma Bendoni, presidente dell’associazione Biennale d’Arte Fabbrile – è fondamentale per il raggiungimento di una seria preparazione professionale da contrapporre ad ogni espressione dilettantistica. Oggi è necessaria una preparazione specifica e completa, in cui si apprendano tecniche che richiedono un’alta professionalità legata a quell'innovazione ed evoluzione proprie delle esigenze dell’arte contemporanea”.

La scuola offre agli studenti un percorso formativo che ha l’obiettivo di fornire le competenze tecniche, rendere lo studente consapevole delle proprie conoscenze, stimolare la capacità critica e creativa, affrontare percorsi stilistici contemporanei al fine di perseguire una carriera professionale in maniera autonoma.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al via i corsi base della scuola di forgiatura, 15 giovani imparano il mestiere del fabbro

ArezzoNotizie è in caricamento