menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

“Alberi di Natale nei borghi”. Il comune dona abeti a commercianti, scuole, caserme e rsa

Fino al giorno dell’Epifania infatti sarà aperto il concorso che porterà ad eleggere “Il miglior albero 2020”

Animare i borghi, conservare le tradizioni e promuovere i piccoli centri commerciali naturali: è questo l’obiettivo dell’iniziativa promossa dal comune di Pratovecchio Stia che nei giorni scorsi ha donato abeti alle attività commerciali, alle scuole, alle caserme e alle rsa del paese, invitando tutti ad addobbarli e illuminarli a festa. Fino al giorno dell’Epifania infatti sarà aperto il concorso che porterà ad eleggere “Il miglior albero 2020”: tutti gli abeti saranno fotografati e pubblicati nella pagina Facebook del comune, quello che riceverà più like sarà il vincitore. Gli alberi nei prossimi giorni saranno posizionati anche in diversi punti del comune e saranno addobbati dalle associazioni del paese.

“Il prossimo anno tutti insieme cercheremo di sviluppare ancora di più questa manifestazione e di collegarla a molte altre iniziative da parte delle associazioni – ha spiegato il vice sindaco Michele Ausilio - vedere le persone partecipare ad un piccolo progetto comunale, per abbellire ancora di più il nostro paese in un momento così delicato, mi rende veramente felice. Siamo una bella comunità”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Psicodialogando

    I 7 segnali della violenza psicologica nella vita di coppia

  • Gossip Style

    Il mistero di Coco Chanel, vera influencer prima dei social

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento