CasentinoNotizie

Poppi Libera: "Tavola Doria, necessario un dibattito chiarificatore"

La lista civica prende spunto da un'interrogazione alla Camera dei Deputati di Vittorio Sgarbi e rilancia l'ipotesi di un tavolo tra esperti

La lista civica "Poppi Libera" interviene in merito alla Tavola Doria esposta al Castello dei Conti Guidi di Poppi, .

"La critica si è espressa più volte circa il valore del dipinto e sull’operazione che l’ha condotta in Italia. A riguardo prendiamo atto di una recente interrogazione parlamentare che è stata presentata alla Camera dei Deputati dall’onorevole Vittorio Sgarbi e che riapre il dibattito attorno a quella che è stata definita un’operazione internazionale sproporzionata, che ha trascinato nel ridicolo istituzioni come il Ministero per i Beni e le attività culturali e la Procura della Repubblica di Roma. Davanti a questo scenario, ci chiediamo per quale motivo la Tavola Doria sia esposta nel silenzio delle mura del Castello di Poppi, quasi nel timore che possa aprirsi nel merito un definitivo dibattito chiarificatore tra esperti. Poppi, terra natale di Francesco Morandini, potrebbe oggi essere la sede naturale per questo appuntamento, a nostro parere non più rinviabile".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'interrogazione di Vittorio Sgarbi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre: ipotesi coprifuoco. Novità su scuola e bus

  • Coronavirus Toscana: oggi 866 nuovi casi, 13 i decessi. La mappa provincia per provincia

  • Coronavirus: +812 casi oggi in Toscana e due morti. I dati, provincia per provincia

  • Lo sfogo del direttore di Rianimazione: "Abbracci senza mascherina, la gente non ha capito. Mi sono stancato"

  • Coronavirus, il bollettino della Asl: 64 nuovi positivi nell'Aretino. Ci sono bimbi, studenti e insegnanti

  • Covid, Asl: "Si semplifica la complicata vita del positivo e del contatto"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento