CasentinoNotizie

Poppi Libera su Uffizi 2: "La proposta del sindaco è musica per le nostre orecchie"

Dalla città al Casentino, la vicenda Uffizi 2 ha aperto un intenso dibattito. Dopo la lettera scritta dal sindaco di Poppi Toni al direttore degli Uffizi ecco l'intervento della lista civica Poppi Libera. Apprendiamo delle volontà del Sindaco di...

Dalla città al Casentino, la vicenda Uffizi 2 ha aperto un intenso dibattito. Dopo la lettera scritta dal sindaco di Poppi Toni al direttore degli Uffizi ecco l'intervento della lista civica Poppi Libera.

Apprendiamo delle volontà del Sindaco di Poppi di promuovere la candidatura del nostro Comune ad ospitare all’interno di un contesto prestigioso come il Castello dei Conti Guidi di Poppi, una sezione di opere e/o reperti artistici conservati nel Museo degli Uffizi. Davvero musica per le nostre orecchie.

E’ indubbiamente questa la più bella notizia di tutta l’estate su cui vorremmo tenere accesi i riflettori per un positivo dibattito che non può che fare bene a Poppi ed alla sua Promozione turistica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Chi ci segue sa quanto abbiamo inteso spenderci sul tema della valorizzazione del patrimonio artistico, certi di poter trovare nel nostro Comune un naturale ripetitore di cultura, il Castello dei Conti Guidi, parole fatte proprie dal noto critico d’ arte Prof. Vittorio Sbarbi in un suo recente incontro privato con questa Lista Civica.

Ci auguriamo pertanto che da Poppi sia inaugurata una nuova stagione di piena vitalità e di promozione dell’arte e della cultura, che superi l’ormai obsoleta concezione di gelosa conservazione del patrimonio artistico, che proprio da noi, per il contesto naturalistico senza eguali (si pensi al Parco Nazionale ed al turismo religioso), può trovare quell’alchimia che senza complessi di inferiorità può permetterci di competere anche con più blasonate mete turistiche a noi vicine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre: ipotesi coprifuoco. Novità su scuola e bus

  • Coronavirus, 1823 casi in Toscana. 15 i decessi in 24 ore

  • Dilettanti, è ufficiale: stop ai campionati

  • Coronavirus Toscana: oggi 866 nuovi casi, 13 i decessi. La mappa provincia per provincia

  • Covid. Ecco la nuova ordinanza regionale. Giani: "Verso didattica a distanza e presenze contingentate nei centri commerciali"

  • Dilettanti, ecco i campionati costretti allo stop

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento