menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il comune di Poppi celebra la Festa della Liberazione al fianco delle scuole

Il programma della celebrazione del 25 aprile, prevede domani mattina la deposizione di una corona di alloro alle 9,30 a Moggiona, alle 10,30 a Quota e alle 11,30 a Poppi

Il comune di Poppi nella giornata di domani 25 aprile 2021 celebrerà il ricordo della Liberazione dal governo fascista e dall'occupazione nazista deponendo corone di alloro nel capoluogo e nelle frazioni e promuovendo un video realizzato dall’Istituto Comprensivo di Poppi in cui il gruppo degli Ottoni suona “Il Silenzio” nella meravigliosa cornice del Castello di Poppi. Un’esibizione simbolica, in cui i ragazzi non sono in presenza ma suonano in armonia, mentre scorrono le loro immagini e mentre le note ci riportano indietro nel tempo, al ricordo della Resistenza e al contributo dato dal nostro popolo a partire dal 1943 per la conquista della Liberazione d’Italia. Il professor Bocci si esibirà in “Bella Ciao”.

Il programma della celebrazione del 25 aprile, prevede domani mattina la deposizione di una corona di alloro alle 9,30 a Moggiona, alle 10,30 a Quota e alle 11,30 a Poppi.
 
“Il 25 aprile è una data davvero importante, che celebriamo per ricordare le tante vite spezzate per  lottare e conquistare la liberazione dal governo fascista – ha commentato il sindaco Carlo Toni – il nostro compito è trasmette questo messaggio alle nuove generazioni che non devono dimenticare le morti, le battaglie e i sacrifici fatti dal popolo italiano, grazie ai quali oggi viviamo in democrazia e libertà”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento