CasentinoNotizie

Covid-19: un'intera giunta finisce in quarantena. A Chiusi della Verna non riaprono le scuole

Un caso riscontrato a Poppi colpisce la giunta comunale. L'aggiornamento del sindaco Tellini

Dopo l'istituto Dovizi di Bibbiena un altro plesso scolastico non potrà riaprire le proprie porte agli studenti. A comunicarlo il sindaco di Chiusi della Verna, Giampaolo Tellini tramite un post su Facebook. Tutta colpa del Coronavirus che ha colpito una maestra elementare la quale negli ultimi giorni ha avuto riunioni con alcuni colleghi.

Il sindaco Tellini ha quindi disposto il rinvio dell'apertura dei plessi di Chiusi della Verna, Corezzo e Corsalone. E' il secondo caso di Covid-19 che tocca il mondo della scuola, sempre in Casentino dove non è stato ancora reso noto l'esito dei tamponi a cui si sono sottoposti tutti quelli venuti in contatto con il personale risultato affetto dal virus.

Un caso anche a Poppi dove ad essere colpito è stato un consigliere comunale. Si tratta di Claudio Barolo, portavoce provinciale di Cna Parrucchieri. Adesso via agli accertamenti per tutta la giunta comunale e il primo cittadino. In corso anche il tracciamento dei contatti che Barolo ha avuto nello svolgimento della propria attività.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm in arrivo: regioni chiuse e nuova divisione per colori. Cosa cambia per la Toscana

  • Toscana ancora in zona gialla? Si decide. Nuovo Dpcm: massimo 2 ospiti non conviventi in casa

  • Saturimetro: come funziona e quali sono i migliori modelli da acquistare on line

  • Banda dell'Audi bianca, è caccia aperta: le segnalazioni e la foto virale che fa sperare nell'arresto. Ma è un'altra operazione

  • Arrivati i nuovi vaccini Covid: ecco chi può accedere e come prenotarsi. Arezzo al top per somministrazioni

  • "Pettorina finta e Glock in mano, così ho capito che non erano carabinieri". Il vocale che svela i trucchi della banda dell'Audi bianca

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento