Poppi

Un grande evento per la rievocazione della Battaglia di Campaldino, "Il comune si impegni"

La mozione è arrivata in consiglio comunale attraverso il gruppo di Cittadini in Movimento

Una scena della rappresentazione della Battaglia di Campaldino

Un evento internazionale per la rievocazione della Battaglia di Campaldino sta prendendo corpo.

Di questo si è discusso nell'ultimo consiglio comunale di Poppi. Una mozione è presentata dal consigliere Salvatore Brunocilla di Cittadini in movimento, promotore in primis dell’iniziativa che comprende la rievocazione storica della Battaglia di Campaldino.

Vista l’importanza dell’evento e la disponibilità di massima dimostrata sia dal sindaco Toni che dagli assessori Vezzosi e Seri ad una proficua e seria collaborazione affinchè l’evento in via di organizzazione abbia la risonanza che merita. Si tratta infatti di un evento di respiro internazionale rievocativo della “Battaglia di Campaldino” al quale hanno già dato l’adesione di massima più di 20 associazioni provenienti da mezza Europa con una prevedibile presenza di oltre seicento partecipanti tra gruppi organizzati di sbandieratori, cavalieri, e figuranti. L’iniziativa ha tutti i presupposti per diventare un veicolo importante per la promozione turistica del nostro territorio, promozione turistica sulla quale il Sindaco ha più volte manifestato la possibilità di collaborazione tra maggioranza e minoranza in consiglio comunale.

Con la mozione di fatto è stao chiesto all’amministrazione di passare ai fatti concreti e di partecipare attivamente alla pianificazione e realizzazione della manifestazione mettendo a disposizione della stessa le risorse organizzative e finanziarie da stabilire di comune accordo con l’Associazione promotrice dell’evento. A tale proposito, si chiede che il consiglio comunale impegni la giunta a: patrocinare l’iniziativa; inserirla con il dovuto risalto nella programmazione 2020; rappresentarla in tutte le sedi istituzionali competenti al fine di riceverne adesioni anche in termini di sostegno economico; promuoverla in tutte le forme comunicazionali ritenute più idonee ed efficaci; stanziare, nell’ambito delle previsioni finanziarie di spesa per il 2020, la somma necessarie a parziale sostegno del progetto. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un grande evento per la rievocazione della Battaglia di Campaldino, "Il comune si impegni"

ArezzoNotizie è in caricamento