rotate-mobile
Mercoledì, 28 Settembre 2022
Casentino Montemignaio

Il comune aretino che è rimasto "Covid free"

Questa realtà è stata solo sfiorata dall’emergenza sanitaria legata al Coronavirus. "Nessun caso positivo dall’inizio della pandemia, nessuna quarantena e tanta attenzione verso le regole", spiega una nota

La piccola realtà di Montemignaio, nell’alto Casentino, è stata solo sfiorata dall’emergenza sanitaria legata al Coronavirus. "Nessun caso positivo dall’inizio della pandemia, nessuna quarantena e tanta attenzione verso le regole", spiega una nota.

È questa la formula magica che ha evitato il peggio. Se è vero infatti che Montemignaio non tocca quota 1000 abitanti, è anche vero che la gran parte dei suoi residenti è pendolare e lavora in territorio fiorentino. Eppure il sistema ha retto, le mascherine non sono mancate, le norme di distanziamento sono state rispettate e i servizi comunali e la misericordia hanno assistito chi aveva bisogno. Montemignaio oggi più che mai può essere quindi considerata la meta ideale e sicura dove trascorrere l’estate. “Abbiamo dato il massimo affinché ai nostri cittadini non mancassero dispositivi, gel igienizzanti e soprattutto servizi di supporto  - ha spiegato il sindaco Roberto Pertichini - voglio ringraziare i negozi alimentari che non hanno mai fatto mancare niente alla comunità, lavorando sempre, nonostante le tante difficoltà; la Misericordia e i sindaci degli altri comuni casentinesi che hanno collaborato e si sono resi sempre disponibili e tutti i miei cittadini che hanno rispettato le norme di sicurezza, seguendo ogni nostra indicazione. Siamo stati una squadra forte e coesa e almeno in questa fase, possiamo dire di aver vinto noi”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il comune aretino che è rimasto "Covid free"

ArezzoNotizie è in caricamento