CasentinoNotizie

Monnalisa dona mille mascherine al comune di Capolona

L'azienda di Piero Iacomoni ha iniziato la produzione di mascherine chirurgiche in tessuto non tessuto

Negli scorsi giorni il sindaco di Capolona Mario Francesconi ha ricevuto un'altra gradita donazione, dopo quelle della Fratres e della ditta Elledue Confezioni snc di Castelnuovo di Subbiano.

Questa volta è stata l'azienda Monnalisa di Piero Iacomoni a donare mille mascherine per il territorio comunale di Capolona.

"Questa ulteriore donazione permetterà di poter dotare tutte le famiglie del nostro comune di mascherine. Ringraziamo il fondatore di Monnalisa Piero Iacomoni che con la sua azienda ha deciso di destinare parte dei suoi sforzi produttivi alla realizzazione di mascherine e grazie a tutti coloro che hanno deciso di essere vicino a Capolona in questo momento difficile per tutti noi. Abbiamo già iniziato la distribuzione porta a porta grazie ai volontari che hanno aderito al progetto "Amici della spesa" e all'associazione dei carabinieri in pensione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sierologici, tamponi rapidi e molecolari: la lezione di Burioni utile per il caso di Arezzo

  • Nuovo Dpcm del 4 dicembre: le ipotesi per Natale su mobilità tra regioni, shopping e coprifuoco

  • Coronavirus oggi in Toscana: quasi 1.200 nuovi casi e 47 morti

  • In aula insieme ad Angelo. La storia di una classe tornata sui banchi per non lasciare solo l'amico

  • Pier Luigi Rossi e la moglie guariti dal Covid: "Alimentazione fondamentale per superare la malattia"

  • Spostamenti, la nuova ordinanza in Toscana. Cosa si potrà fare

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento