Venerdì, 19 Luglio 2024
Casentino Castel Focognano

Giornata del Ricordo, a Rassina intitolato il giardino di via Vittorio Emanuele ai Martiri delle Foibe

La cerimonia di intitolazione si svolgerà domenica 12 febbraio alle ore 10 alla presenza delle istituzioni civili e militari e delle rappresentanze politiche

In occasione della Giorno del Ricordo che ricorre ogni anno il 10 febbraio, l’amministrazione comunale di Castel Focognano ha deciso di organizzare una cerimonia di intitolazione ai Martiri delle Foibe del giardino di via Vittorio Emanuele a Rassina e di porre un cippo in memoria delle vittime.

La cerimonia di intitolazione si svolgerà domenica 12 febbraio alle ore 10 alla presenza delle istituzioni civili e militari e delle rappresentanze politiche. Prenderà parte all’evento la filarmonica Guido Monaco di Rassina, diretta dal maestro Luca Nocentini. Il giardino Martiri delle Foibe, posto nella  zona centrale e storica del paese servirà a conservare e ricordare la tragedia degli italiani e di tuttte le vittime delle foibe e dell'esodo, dalle loro terre, di istriani, giuliani e dalmati nel secondo dopo guerra.

“Abbiamo il dovere di mantenere vivo il ricordo dei Martiri delle Foibe e degli esuli istriani, fiumani e dalmati – ha dichiarato il sindaco Lorenzo Remo Ricci – si tratta di una pagina buia della nostra storia che non deve più ripetersi. Proprio per non dimenticare abbiamo deciso di intitolare ai Martiri delle Foibe il giardino di via Vittorio Emanuele di Rassina dove sarà posto un cippo in memoria delle vittime”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornata del Ricordo, a Rassina intitolato il giardino di via Vittorio Emanuele ai Martiri delle Foibe
ArezzoNotizie è in caricamento