rotate-mobile
Lunedì, 26 Settembre 2022
Casentino Subbiano

Subbiano celebra la "Giornata della genitilezza ai nuovi nati"

Ai neo genitori in regalo una pergamena

L'Amministrazione Comunale di Subbiano, con il sindaco Ilaria Mattesini ha celebrato oggi virtualmente, con 47 bambini,  la Giornata nazionale della Gentilezza ai nuovi nati. Sono 37 i bimbi nati nel 2020, quando cominciava questo isolamento, e 10  quelli nati in questo 2021: tutti che ancora oggi sentono la mancanza di tanti affetti come i nonni e zii.

"Il 21 marzo, è la giornata nazionale della Gentilezza ai nuovi nati e c’è un simbolo per dare identità: una chiave molto speciale è la “Chiave della Gentilezza del paese” con cui i nuovi nati vengono accolti nella comunità. E' questa l’accoglienza “istituzionale”, un momento che guarda al futuro e infonde la voglia di  rinascere soprattutto in un momento come questo." ha detto la sindaca di Subbiano Ilaria Mattesini, colpita anche lei dal Covid".

"Avremmo voluto fare di più, ma questa emergenza sanitaria non ce lo permette. Tutta l’Amministrazione Comunale è vicina a questi piccoli uomini/donne del futuro, nati dai primi giorni dello scorso anno sino ad oggi." Un abbraccio e incontro virtuale con le famiglie affidato a facebook, mentre  ai piccoli nati e alle loro famiglie è stata inviata una pergamena. 

"La pergamena che riceveranno sarà per far sentire loro tutto il nostro affetto e la nostra voglia di aiutarli nella loro crescita, nella loro educazione per il loro futuro".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Subbiano celebra la "Giornata della genitilezza ai nuovi nati"

ArezzoNotizie è in caricamento