Mercoledì, 16 Giugno 2021
Casentino

Mortale a Santa Mama, Forza Italia: "Quanto tempo dovrà passare prima che la Regione Toscana adotti un piano per la sicurezza?"

"E' l'ennesima volta che solleviamo il tema della pericolosità della Sr71 e che chiediamo alla Regione Toscana di dire basta agli annunci vuoti procedendo con una seria pianificazione di messa in sicurezza"

Dopo il gravissimo incidente stradale che si è verificato ieri,  lunedi 12 aprile, poco prima delle 14 lungo la Strada Regionale 71 all'altezza di Calbenzano, nel Comune di Subbiano, nel quale ha perso la vita un 26enne Giampaolo Giannelli, responsabile dipartimento Lavori Pubblici e Trasporti Forza Italia Toscana e Claudia Amatucci, Coordinamento provinciale Forza Italia Arezzo interviene sulla sicurezza della strada.

"Una giovane vita stroncata, un altro giovane con lesioni gravi agli arti, un terzo uomo ferito per fortuna in maniera più lieve - attaccano Giannelli ed Amatucci - e sempre nella famigerata Sr71, teatro di continui incidenti, più o meno gravi. Una strada, come acclarato da tempo, con un manto stradale malmesso e dissestato, illuminazione mancante in numerosi tratti, visibilità scarsa, attraversamenti pedonali al buio e chi più ne ha più ne metta.
E' l'ennesima volta - concludono i 2 esponenti Azzurri - che solleviamo il tema della pericolosità della Sr71 e che chiediamo alla Regione Toscana di dire basta agli annunci vuoti procedendo con una seria pianificazione di messa in sicurezza. Non ci interessa dire "avevamo ragione noi, ve l'avevamo detto". Ci interessa che il sangue non scorra più su queste strade".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mortale a Santa Mama, Forza Italia: "Quanto tempo dovrà passare prima che la Regione Toscana adotti un piano per la sicurezza?"

ArezzoNotizie è in caricamento