menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuove Acque completa i lavori alla fognatura di Montemignaio

Grazie a un investimento di 150mila euro, il gestore ha ripristinato il tratto in via Case Nuove danneggiato dalle precipitazioni dello scorso anno

 Nuove Acque, il gestore del servizio idrico della provincia di Arezzo e parte della provincia di Siena, ha terminato i lavori di ripristino del tratto di fognatura di tipo misto in via Case Nuove a Montemignaio. Grazie a un investimento di circa 150mila euro il team di lavoro di Nuove Acque, con il supporto di professionisti esterni come geologi, ingegneri strutturisti e architetti, la zona del piccolo comune casentinese può contare oggi su un rinnovato sistema di smaltimento delle acque reflue domestiche.

L’intervento si è reso necessario, in accordo con l’Amministrazione comunale, in seguito alle forti precipitazioni che si erano verificate a febbraio 2019 e che avevano compromesso il funzionamento della fognatura a causa di danni subiti dall’infrastruttura stessa e al costone del versante sul quale la fognatura era posizionata.

L’attuale fognatura, ora rinnovata, è caratterizzata da una nuova tubatura, un pozzetto intermedio di salto per sfruttare la gravità e da una struttura esterna sorretta da pali di fondazione in calcestruzzo. È stato così integrato un supporto per garantire maggiore stabilità e resistenza al versante, stabilizzato anche mediante la posa di strutture in legno e pietra per meglio mitigare l’intervento di consolidamento.

I lavori sono partiti a inizio 2020 e sono stati ultimati secondo i tempi previsti, a ottobre 2020, compatibilmente con il blocco dei cantieri nella scorsa primavera dovuto ai provvedimenti legati all’emergenza sanitaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La leggenda di Matelda, la "vedova nera" dei Conti Guidi

social

L'opera in cui c'è la città di Arezzo dietro al Cristo crocifisso. E la storia della chiesa che la ospita

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento