Domenica, 19 Settembre 2021
Casentino Talla

Commemorazione per le vittime della Battaglia di Poggio Grillo con Eugenio Giani

Il cruento episodio si consumò nel 1944 proprio a Poggio Grillo, quando dopo lunghe nottate di bombardamenti da parte dei tedeschi furono numerosi i morti tra le comunità

Un'immagine dell'evento (Foto ufficio stampa)

Si è svolta ieri, domenica 5 settembre 2021, la cerimonia di commemorazione per le vittime della Battaglia di Poggio Grillo che si consumò nel 1944 proprio a Poggio Grillo, quando dopo lunghe nottate di bombardamenti da parte dei tedeschi furono numerosi i morti tra le comunità. Erano presenti alla Cerimonia il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani, per il comune di Talla la consigliera Monia Cantore, il sindaco di Capolona Mario Francesconi, il vice sindaco di Subbiano Paolo Domini e il consigliere provinciale Ezio Lucacci.

Poggio Grillo ha una notevole importanza storica ma anche paesaggistica, essendo una bellissima area dal punto di vista ambientale, oggetto di diversi progetti di valorizzazione e promozione turistica. Il luogo è tuttavia vivo nella memoria degli abitanti di Capolona e di Talla per la triste strage che, nell’agosto del ‘44, provocó numerosi morti tra le comunità del territorio. 


Quella di Poggio Grillo è una battaglia rimasta nella mente di tutte le famiglie che l’hanno vissuta, direttamente o indirettamente, e che ogni anno viene ricordata con commozione così che nel tempo ne venga conservata la memoria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Commemorazione per le vittime della Battaglia di Poggio Grillo con Eugenio Giani

ArezzoNotizie è in caricamento