menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Auguri Marsilia: 100 primavere per la cuoca dalle crostate inimitabili

Prima di dieci fratelli, ha dedicato gran parte della sua vita ai fornelli, facendo la cuoca per oltre 60 anni nei ristoranti del Valdarno. Inimitabile la sua crostata e le sue tagliatelle al ragù che hanno deliziato per anni i clienti dei ristoranti in cui ha lavorato 

Auguri speciali a Marsilia Martinelli che ieri, sabato 27 febbraio, ha compiuto 100 anni.

E’ la prima di dieci fratelli, molti dei quali ultranovantenni e ancora in vita. E’ stata lei a crescerli e ad accudirli dopo la prematura morte della madre. Marsilia, vedova Sisi, è nata nel lontano 1921 a Capolona, ma è residente a Castiglion Fibocchi. Ha trasformato la sua grande passione in un lavoro, dedicando gran parte della sua vita ai fornelli e facendo la cuoca per oltre 60 anni nei ristoranti del Valdarno. Inimitabile la sua crostata e le sue tagliatelle al ragù che hanno deliziato per anni i clienti dei ristoranti in cui ha lavorato.  

A causa della pandemia la signora Marsilia non potrà festeggiare il traguardo centenario come avrebbe voluto, con tutta la sua numerosa famiglia riunita, ma i figli le hanno preparato comunque una bellissima torta e non le faranno certo mancare l’affetto che si merita.  

Auguri Marsilia! 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento