Lunedì, 20 Settembre 2021
Capolona

"Addio Franco", Capolona e Subbiano commosse per la morte di Dalla Noce. Fatale la caduta dall'albero

E' morto precipitando da una pianta sulla quale era salito forse per raccogliere i frutti. Una caduta violenta, che non ha lasciato scampo a Riccardo Dalla Noce, notissimo macellaio di Capolona, da molti conosciuto come Franco. Pensionato, 75enne...

dalla noce

E' morto precipitando da una pianta sulla quale era salito forse per raccogliere i frutti. Una caduta violenta, che non ha lasciato scampo a Riccardo Dalla Noce, notissimo macellaio di Capolona, da molti conosciuto come Franco. Pensionato, 75enne, Dalla Noce si trovava nella propria abitazione, in località Il Pino, quando ha deciso di recarsi sul retro dove si trova la pianta.

Sarebbero stati i familiari, che non lo hanno visto rientrare, ad andare a cercarlo e a trovarlo riverso a terra. Dalla Noce era caduto battendo violentemente la testa.

Subito sono stati chiamati i soccorsi: sul posto sono arrivati i sanitari del 118 con automedica e ambulanza. A nulla sono valsi i tentativi di salvarlo: Dalla Noce era deceduto.

Cosa abbia causato la caduta non è chiaro: forse una distrazione, una fatalità, ma non è da escludere la possibilità che l'uomo sia stato colpito da un malore.

Sul posto sono accorsi anche i carabinieri di Subbiano che per i rilievi del caso.

Dalla Noce era un commerciante molto conosciuto sia a Capolona sia a Subbiano: per decenni aveva portato avanti la sua attività ed era diventato uno dei punti di riferimento della comunità. La sua morte ha colpito molto i cittadini dei due comuni.

Dalla Noce lascia la moglie e tre figli. Due di questi lavoravano con lui in macelleria, pronti ad accogliere con un sorriso i compaesani che oggi si sono stretti attorno alla famiglia.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Addio Franco", Capolona e Subbiano commosse per la morte di Dalla Noce. Fatale la caduta dall'albero

ArezzoNotizie è in caricamento