Sabato, 18 Settembre 2021
Casentino Bibbiena

Capodanno col furto, raid in Casentino: dieci abitazioni visitate. Bottino di oro e contanti

I colpi sono stati messi a segno in vari comuni: Bibbiena, Pratovecchio, Chiusi della Verna. I ladri hanno agito indisturbati approfittando dell'assenza dei proprietari intenti a festeggiare l'arrivo dell'anno nuovo con i tradizionali veglioni.

Niente riposo a Capodanno per i ladri che in Casentino si sono approfittati dell'assenza dei padroni di casa, intenti a festeggiare l'arrivo dell'anno nuovo, e hanno messo a segno una decina di colpi. Nel mirino, come ormai di consueto, contanti e gioielli. 

Vittime, nelle ore del veglione, una famiglie di Strada (Castel San Niccolò), due di Partina (Bibbiena), tre a Corsalone (Chiusi della Verna), a Bibbiena (in via Poggetto e in via Michelangelo), a Belvedere di Pratovecchio Stia.

Sulle vicende, denunciate in molti casi nella mattinata di ieri, stanno indagando i Carabinieri delle varie zone. In tutto hanno raccolto una decina di denunce. Il modus operandi del malviventi appare molto simile: l'ingresso da una porta o un infisso chiuso male, oppure la forzatura di finestre, poi la razzìa. Molto spesso dietro di loro i malfattori hanno lasciato abitazioni a soqquadro: cassetti rovesciati, armadi rovistati e grande caos. E si sono portati via bottini fatti di contanti, oggetti e gioielli in oro, orologie e quanto di prezioso i ladri abbiano incontrato sulla propria strada. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capodanno col furto, raid in Casentino: dieci abitazioni visitate. Bottino di oro e contanti

ArezzoNotizie è in caricamento