CasentinoNotizie

Irene Grandi sul palco del Dovizi per registrare il video "Italia America e ritorno"

Due giorni fa è stato girato il videoclip del pezzo “Cosa sognano gli angeli” interpretato da Irene Grandi e Lorenzo Andreaggi, promotore del progetto musicale “Italia America e ritorno”

Le strade della musica sono infinite e questa volta hanno portato le note dorate e le parole potenti di Narciso Parigi direttamente al Teatro Dovizi di Bibbiena dove due giorni fa è stato girato il videoclip del pezzo “Cosa sognano gli angeli” interpretato da Irene Grandi e Lorenzo Andreaggi, promotore del progetto musicale “Italia America e ritorno”.

Lorenzo Andreaggi è una forza della natura, un artista nato nel senso vero del termine. La passione per il canto, il teatro e la musica, il cinema lo accompagnano quasi dalla nascita. Dalla partecipazione allo Zecchino d’Oro, allo studio in teatro, agli approfondimenti sui videoclip arriva fino al mitico Narciso Parigi ( il suo curriculum è spaventoso e vale la pena leggerselo tutto).

Ma come arriva a Bibbiena con Irene Grandi? Lui ce lo racconta così: “La storia inizia con la lettera che scrissi a Narciso Parigi come ammiratore e appassionato di musica melodica. Da lì nacque una bella amicizia e un progetto, quello di un cd che raccogliesse i suoi più grandi successi. Dai suoi ben quattromila brani che hanno fatto il giro del mondo, ne scegliemmo 17 di cui sei, sette canzoni interpretate da alcuni autori. Dovevamo girare il videoclip per la canzone “Cosa sognano gli angeli interpretata insieme ad Irene Grandi. Ci serviva un teatro per ricreare l’atmosfera degli anni Cinquanta. Un amico, Andrea Nannelli mi parlò del Teatro Dovizi di Bibbiena. E così ho trovato un luogo magico”.

Lorenzo Andreaggi e Irene Grandi hanno passato l’intero pomeriggio di mercoledì scorso all’interno del Teatro Dovizi dove sono state fatte le riprese per il disco. Al teatro sono stati raggiunti anche dal sindaco Filippo Vagnoli e dall’assessore alla cultura Francesca Nassini.

"E' stata una grande emozione - ha commentato il primo cittadino - . Ospitare personaggi del calibro di Irene Grandi e Lorenzo Andreaggi per noi ha rappresentato un grande onore. Narciso Parigi ha dato un contributo determinante alla musica italiana, portando il genio italiano nel mondo. Il Teatro Dovizi farà parte di questo grande progetto di celebrazione del mito Parigi recentemente scomparso e non ne possiamo che evidenziare l’importanza per tutto il Casentino. Grazie a Lorenzo Andreaggi e ad Irene Grandi”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il disco uscirà il prossimo 30 di ottobre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 1823 casi in Toscana. 15 i decessi in 24 ore

  • Dilettanti, è ufficiale: stop ai campionati

  • Covid. Ecco la nuova ordinanza regionale. Giani: "Verso didattica a distanza e presenze contingentate nei centri commerciali"

  • Coronavirus nell'Aretino: +252 casi oggi. I contagi per comune. Esauriti i posti in Terapia intensiva al San Donato

  • Schianto frontale tra un furgone e un bus di linea: c'è un ferito grave

  • 92 nuovi positivi nell'Aretino, più della metà nel capoluogo. Salgono a 79 i ricoveri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento