Mercoledì, 17 Luglio 2024
Bibbiena Bibbiena

Uomo armato di un pugnale alla stazione

Numerosi controlli nel territorio comunale di Bibbiena

Un uomo di origini straniere è stato fermato alla stazione di Bibbiena dai carabinieri per un controllo. Da questo è saltato fuori un pericoloso pugnale dalla lama di 17 centimetri. L'uomo lo aveva con se senza giustificato motivo. L'arma bianca è stata sequestrata e il soggetto denunciato per porto abusivo di coltello, ne dovrà rispondere di fronte all'autorità.

Questa è una delle operazioni condotte dai carabinieri della compagnia di Bibbiena nella notte scorsa in Casentino. L'arma ha organizzato infatti controlli per garantire maggiore sicurezza e prevenire attività illecite.

L’attività ha visto l'impiego di numerose risorse e si è conclusa con diverse operazioni di verifica e intervento quali controlli su strada e una serie di perquisizioni.

Al termine di una perquisizione nell’abitazione di un pregiudicato è stata trovata della sostanza stupefacente tipo hashish, la persona verrà segnalata ai sensi del 75 D.P.R. 309/90.

Di seguito, le gazzelle del Radiomobile e le pattuglie delle stazioni hanno fermato complessivamente 62 veicoli e identificavano 114 persone; numerose le sanzioni per le violazioni del Codice della Strada, per un ammontare di circa € 5.000. Una patente di guida è stata ritirata a un soggetto che si era messo alla guida dopo aver abusato di alcolici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uomo armato di un pugnale alla stazione
ArezzoNotizie è in caricamento