CasentinoNotizie

La torre dell’orologio di piazza Tarlati si illumina di rosa per l’Airc

Giovedì 1° ottobre 2020 alle ore 18 i cittadini sono invitati in Piazza Grande per assistere insieme al momento in cui verrà illuminata di rosa la torre dell’orologio simbolo di Bibbiena

Il Comune di Bibbiena ha aderito alla campagna di Anci “Nastro Rosa” promossa insieme a Fondazione Airc per la ricerca sul cancro, per manifestare vicinanza alle donne colpite dal tumore al seno e sensibilizzare i cittadini sull’importanza della prevenzione e del sostegno alla ricerca oncologica.

Giovedì 1° ottobre 2020 alle ore 18 i cittadini sono invitati in Piazza Grande per assistere insieme al momento in cui verrà illuminata di rosa la torre dell’orologio simbolo di Bibbiena.

“Un momento simbolico per ricordarci l’importanza della prevenzione e quella del sostegno alla ricerca scientifica - commenta Martina Cipriani Assessore alle pari opportunità-. Invito le donne ed i cittadini in generale ad essere presenti al momento dell’accensione in rosa della torre per stare uniti su questo tema che ci vede coinvolti come singoli ma anche come comunità. Potremo utilizzare #NastroRosaAIRC per postare le foto che verranno realizzate per far sentire l’affetto e la presenza della città di Bibbiena”.

Ottobre è il mese dedicato alla sensibilizzazione sul tumore al seno, il più frequente nel genere femminile con circa 52.300 nuovi casi in Italia solo nel 2017. AIRC, da oltre 50 anni il principale polo privato di finanziamento della ricerca oncologica italiana, ha fatto della lotta al tumore al seno una delle battaglie più importanti, destinando solo negli ultimi 5 anni oltre 50 milioni di euro alla ricerca su questa neoplasia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Grazie ai costanti progressi della ricerca, la sopravvivenza a cinque anni dalla diagnosi è aumentata fino all’87%, ma c’è ancora molto da fare per raggiungere il pieno obiettivo: curare tutte le donne, accompagnarle nella realizzazione dei loro progetti di vita, come le protagoniste della campagna Nastro Rosa di AIRC.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre: ipotesi coprifuoco. Novità su scuola e bus

  • Dilettanti, è ufficiale: stop ai campionati

  • Coronavirus Toscana: oggi 866 nuovi casi, 13 i decessi. La mappa provincia per provincia

  • Coronavirus: +812 casi oggi in Toscana e due morti. I dati, provincia per provincia

  • Covid. Ecco la nuova ordinanza regionale. Giani: "Verso didattica a distanza e presenze contingentate nei centri commerciali"

  • Dilettanti, ecco i campionati costretti allo stop

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento