Bibbiena

Tagli agli uffici postali: chiuso Serravalle e ridimensionato Partina. Bibbiena al contrattacco: "Noi all'incontro in Regione"

Il prossimo mercoledì è stato convocato dalla presidenza della Regione Toscana un incontro inerente gli uffici postali dei luoghi più periferici

Il prossimo mercoledì è stato convocato dalla presidenza della Regione Toscana, un incontro inerente gli uffici postali dei luoghi più periferici, anche alla luce della sentenza del Consiglio di Stato che fissa il principio secondo cui, l’esigenza di assicurare l’equilibrio economico del servizio non può essere criterio sufficiente a motivare la chiusura o la riduzione degli orari di apertura degli uffici postali.

Il Comune di Bibbiena sarà presente nella persona dell’assessore Filippo Vagnoli considerando questo tema “qualcosa di importante per amministrazione, visto che Bibbiena ha pagato un tributo eccessivo alla logica del risparmio, ovvero la chiusura dello sportello del borgo montano di Serravalle e il ridimensionamento di quello di Partina”, come commenta il sindaco Daniele Bernardini.

Il sindaco continua: “Parteciperemo perché vogliamo salvaguardare questi sportelli e soprattutto il diritto delle popolazioni  montane ad avere servizi adeguati; partecipiamo per capire, insieme alla Regione, se è possibile ripristinare uguale livelli di servizio anche in queste aree. La montagna ha bisogno di politiche vere, concrete. Chi abita in montagna non può pagare di più (pensiamo ai trasporti, al riscaldamento…) e avere meno servizi. E chi abita in montagna svolge un ruolo sociale e culturale fondamentale che non possiamo tacere. Spero pertanto che dall’incontro organizzato dal presidente della Regione che ringrazio, possano emergere strategie di azione significative”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tagli agli uffici postali: chiuso Serravalle e ridimensionato Partina. Bibbiena al contrattacco: "Noi all'incontro in Regione"

ArezzoNotizie è in caricamento