menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scuola chiusa per Coronavirus: due casi positivi tra il personale dell'istituto

L'annuncio del sindaco Vagnoli. L'obiettivo è quello di garantire l'apertura, ma al momento non ci sono gli elementi per farlo

Due casi di Coronavirus tra il personale dell'istituto Dovizi di Bibbiena. La notizia arriva dal sindaco Filippo Vagnoli che a fine mattinata ha annunciato l'esito degli esami. Comune, Asl, scuola e carabinieri si sono subito attivati per ricostruire la cerchia dei contatti stretti. L'obiettivo sarebbe quello di garantire l'apertura dell'istituto ma al momento c'è un grande punto interrogativo.

"E’ stata da subito attivata tra Comune, dirigenza scolastica, Asl e carabinieri la macchina per la ricostruzione dei contatti stretti - spiega il sindaco - Prima di 36 ore non potremo prendere decisioni in nessuna direzione. Ci saranno ovviamente delle quarantene e tutte le decisioni sulla scuola e la sua riapertura verranno prese nelle prossime ore ma non prima di venerdì. L’obiettivo è quello di garantire l’apertura, ma ad ora non siamo in grado di dire come e soprattutto di prendere provvedimenti definitivi su questo, proprio perché mancano gli elementi per farlo. La scuola al momento è chiusa per garantire le indagini del caso. Purtroppo dobbiamo convivere con questo virus ancora per molto, è in mezzo a noi e dobbiamo agire giorno per giorno. Ecco perché è importante rispettare le regole, ovvero mascherina, distanze di sicurezza e igiene personale. Chiedo ai miei cittadini massima collaborazione e vicinanza. Dobbiamo essere uniti, dobbiamo rispettare le regole e rispettarci. Uniti ce la faremo".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Calcio

    Triestina-Arezzo. Le pagelle di Giorgio Ciofini

  • Scuola

    "Social ma non per gioco" i corsi per gli studenti di Foiano

  • Cucina

    I quaresimali: un peccato di gola concesso anche alle monache

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento