menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Screening di massa prima del rientro a scuola. Nessun alunno bibbienese positivo al Covid

Lo screening è stato organizzato dal Comune di Bibbiena per i bambini della primaria ed i ragazzi di prima media di tutti gli istituti del territorio con la collaborazione operativa della struttura medica Health1

Alla campagna di screening ha aderito il 75 per cento della popolazione scolastica. Sono queste le cifre rese note dall'amministrazione comunale di Bibbiena riguardo l'attività "scuole sicure", realizzata in vista della riapertura delle scuole elementari, prime medie e dell'infanzia. 383 alunni si sono sottoposti ai test nelle due giornate di screening appena concluse. Nessuno dei piccoli è risultato positivo al virus. “Grande soddisfazione per questa nuova campagna che ci consente un rientro a scuola in completa sicurezza - ha sottolineato il sindaco Filippo Vagnoli - Un grazie enorme alle famiglie per la grande partecipazione e il grande senso civico di cui andiamo fieri nel nostro territorio. Consideriamo che molti sono andati anche in farmacie quindi quando parliamo del 75% delle adesioni. Grazie ai carabinieri in pensione, misericordie e croce rossa e ai dirigenti scolastici per la loro collaborazione”.

Lo screening è stato organizzato dal Comune di Bibbiena per i bambini della primaria ed i ragazzi di prima media di tutti gli istituti del territorio con la collaborazione operativa della struttura medica Health1.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Toscana zona gialla da quando? Gli scenari

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento