rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Bibbiena Bibbiena / Via Berni, 21

"Dal Principato di Augusto all’età tardoantica”: un seminario al museo archeologico

La finalità del seminario è quella di “far uscire gli studi di antichità dai musei e dalle biblioteche e portarli direttamente ai cittadini”, dicono gli organizzatori

È in calendario per sabato 2 aprile, alle 17,30, il seminario organizzato da Mondo Antico dal titolo: "Dal Principato di Augusto all’età tardoantica”. L'evento si svolgerà all'interno presso il museo archeologico del Casentino e approfondirà i seguenti temi: “Pratiche partecipative nella gestione e salvaguardia del patrimonio culturale” (Andrea Rossi coordinatore ecomuseo, Unione comuni montani del Casentino, “Il Museo Archeologico Nazionale e l'Anfiteatro romano di Arezzo: un viaggio fra le eccellenze di Arezzo romana” (Maria Gatto funzionario archeologo direttrice del museo), “La valorizzazione del sito romano di Domo: una proposta di studio di fattibilità” (Francesco Trenti direttore museo archeologico del Casentino).

Il progetto Mondo Antico 2022, arrivato alla terza edizione, prevede lo svolgimento da aprile a maggio di otto conferenze sui temi di scienza dell’antichità. Le conferenze saranno tenute da docenti universitari e da esperti di storia del territorio. La finalità del seminario è quella di “far uscire gli studi di antichità dai musei e dalle biblioteche e portarli direttamente ai cittadini”, dicono gli organizzatori.

Dopo il convegno seguirà un aperitivo al Museo offerto dal bar pasticceria “Del Sere”.

Le prossime date: venerdì 8 aprile, Tra archeologia e letteratura; venerdì 22 aprile della vulnerabilità, fare poesia; venerdì 29 aprile, Testimonianze artistiche della civiltà tardo antica in Casentino e nel territorio aretino.

Unione Mondo Antico

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Dal Principato di Augusto all’età tardoantica”: un seminario al museo archeologico

ArezzoNotizie è in caricamento