menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fatture e pagamenti: Bibbiena è tra i comuni più puntuali d'Italia. Bernardini e Vagnoli accolti da Laura Castelli

Il vice ministro all'economia e finanza ha voluto personalmente incontrare il sindaco uscente e il suo assessore per un confronto faccia a faccia

"Oggi ho incontrato i rappresentanti del comune di Bibbiena. Sono l’amministrazione più virtuosa per percentuale di importi pagati (91%) e per puntualità nei pagamenti. La certezza e la puntualità dei pagamenti della pubblica amministrazione è un tema sul quale ci siamo molto impegnati in questi anni e i risultati come questo ci riempiono di orgoglio".

A parlare è il vice ministro all'economia e finanza Laura Castelli.
Questa mattina il sindaco uscente del comune Casentinese, Daniele Bernardini, insieme ad uno de propri assessori nonché candidato sindaco, Filippo Vagnoli, è stato ricevuto dalla parlamentare. 
Il motivo della visita, così come fanno sapere dal comune, è legato ad un primato conseguito dall'amministrazione.
Bibbiena infatti, dal 2016 e per tre anni consecutivi, è stato tra i 500 enti locali più virtuosi d’Italia per percentuale di importi pagati (91%) e per puntualità nei pagamenti.

Di oltre 20mila enti esaminati in tutta Italia sono 650 quelli considerati virtuosi. Di questi, 5 sono nel territorio aretino (Castiglion Fiorentino, Civitella, Terranuova e la Provincia di Arezzo) e uno in Casentino, ovvero il comune di Bibbiena. 

Non solo, tra i 5 enti aretini il comune bibbienese risulta il migliore, al 92° posto in Italia per la percentuale dei pagamenti.

Un primato sicuramente provinciale ma anche nazionale visto che il vice ministro Castelli ha personalmente voluto incontrare gli amministratori locali.

“Un invito arrivato all’improvviso che mi ha riempito di orgoglio - ha spiegato il sindaco Bernardini - L’incontro con il vice ministro è stato molto interessante. Abbiamo avuto un’ora di confronto sui temi degli enti locali, ci ha chiesto la nostra esperienza in questi anni, fino ad un confronto aperto sulle problematiche dei cittadini e delle imprese negli enti locali come i nostri. Ha poi concluso con un quadro complessivo dei progetti che sta portando avanti a livello nazionale su queste tematiche. Sono molto soddisfatto, chiudere il secondo mandato con un riconoscimento concreto come questo è qualcosa di unico ed emozionante. Il lavoro fatto, l’attenzione prestata anche al futuro, cose che è difficile comunicare in modo corretto, ecco oggi hanno trovato un loro coronamento. Essere ringraziato per le cose fatte da un Vice Ministro certamente è qualcosa che rimane”.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La leggenda di Matelda, la "vedova nera" dei Conti Guidi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Psicodialogando

    I 7 segnali della violenza psicologica nella vita di coppia

  • Gossip Style

    Il mistero di Coco Chanel, vera influencer prima dei social

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento