menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Modello 00: un nuovo strumento per le associazioni del territorio

Il nuovo modello avrà una duplice finalità: aiutare le associazioni nella compilazione dell’istanza e agevolare l’ufficio competente nella predisposizione dell’atto di giunta

Si chiama Modello 00 ed è il documento unico, finalizzato alla semplificazione burocratica, che le associazioni potranno utilizzare per le richieste utili all’organizzazione di eventi pubblici. 

E' stato durante una riunione che l'amministrazione comunale di Bibbiena ha presentato il nuovo strumento a tutte le realtà del territorio. Un primo step che porterà, nel breve tempo, alla definizione di un supporto per tutti coloro che intenderanno conribuire alla vita pubblica del territorio. 

incontro modello00amministratori-2

Alla presentazione hanno preso parte l'assessore Daniele Bronchi, il sindaco Filippo Vagnoli e la responsabile della nell’unità organizzativa numero due Michela Cungi che sta predisponendo a livello tecnico questo nuovo percorso e l’addetta Silvia Zighella.

Ci stiamo avvicinando alla meta - sottolinea l'assessore Daniele Bronchi - Il Modello00 sta prendendo una forma compiuta e questo grazie ad un lavoro straordinario fatto dall’Unità operativa 2, ma anche grazie alla collaborazione delle stesse associazioni. Ci saranno altri incontri così da arrivare alla prossima stagione con un percorso del tutto rinnovato che ci consentirà di essere più operativi in tutte le direzioni.

Il nuovo modello avrà una duplice finalità: aiutare le associazioni nella compilazione dell’istanza e agevolare l’ufficio competente nella predisposizione dell’atto di giunta.

Una vera e propria rivoluzione perché va nella direzione di una semplificazione vera e di un aiuto concreto indirizzato alle realtà associazionistiche del territorio - ha spiegato il sindaco Filippo Vagnoli - Ci sono aspetti da correggere e per questo abbiamo chiesto aiuto proprio ai diretti interessati  - i rappresentanti delle associazioni - che ringrazio sentitamente per essere stati presenti e aver partecipato in modo attivo e critico.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Toscana zona gialla da quando? Gli scenari

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento