Bibbiena

Liberazione, evento alla Bocciofila con il presidente del consiglio regionale Mazzeo

Presso i locali della Bocciofila si terranno i saluti istituzionali del sindaco Filippo Vagnoli e del presidente del Consiglio regionale della Toscana Antonio Mazzeo che ha accettato l’invito dell’amministrazione per queste celebrazioni così sentite dalla popolazione

Il 77esimo anniversario della Liberazione di Bibbiena dal nazifascismo quest’anno si festeggerà in collaborazione con la Bocciofila di Bibbiena con una giornata istituzionale che inizierà alle ore 17 con il ritrovo in piazza della Resistenza e la deposizione della corona al Monumento ai caduti.

Presso i locali della Bocciofila si terranno i saluti istituzionali del sindaco Filippo Vagnoli e del presidente del Consiglio regionale della Toscana Antonio Mazzeo che ha accettato l’invito dell’amministrazione per queste celebrazioni così sentite dalla popolazione.

La Bocciofila poi consegnerà dei riconoscimenti agli ultimi tre presidenti del circolo, all’Arci e al Comune.

Seguiranno momenti musicali a cura della Filarmonica di Bibbiena e delle letture tratte dal Libro del bibbienese Daniele Senzi a cura della Filodrammatica bibbienese.

"Le celebrazioni della Liberazione di Bibbiena in questo momento di ripresa hanno un significato simbolico importante per tutti noi - commenta il sindaco Vagnoli -. Ringrazio per questo la Bocciofila e il suo presidente. Sono particolarmente contento della presenza istituzionale del Presidente del Consiglio regionale che ci onora della sua testimonianza. Celebrare la libertà e la democrazia oggi significa ripartire da valori antichi per costruire in modo migliore il futuro che ci aspetta. Non sarà facile, ma ce la faremo nella consapevolezza che le nostre radici si affondano su un terreno di forza e di speranza". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Liberazione, evento alla Bocciofila con il presidente del consiglio regionale Mazzeo

ArezzoNotizie è in caricamento