CasentinoNotizie

Soci, iniziati i lavori di messa in sicurezza di viale Matteotti

L’investimento complessivo per i lavori è di 10 mila euro tutto da bilancio comunale. Il Comune di Bibbiena sta comunque continuando a progettare vari interventi sul fronte della sicurezza

Sono iniziati i lavori di messa in sicurezza pedonale e di regimazione delle acque in viale Matteotti a Soci.

A darne notizia il vice sindaco e assessore ai Lavori Pubblici Matteo Caporali: “Si tratta di un intervento molto importante e molto atteso dai cittadini visto che questo tratto di strada è molto frequentato dai pedoni. Realizzeremo 50 metri di marciapiedi che consentiranno una fruizione in tutta sicurezza di questo tratto di viabilità. Inoltre ci occuperemo di un’altra problematica molto urgente che è quella della regimazione delle acque provenienti dalla statale che hanno causato, nel tempo, molti danni ai privati cittadini”.

L’investimento complessivo per i lavori è di 10 mila euro tutto da bilancio comunale. Il Comune di Bibbiena sta comunque continuando a progettare vari interventi sul fronte della sicurezza.

Tra questi i marciapiedi in località La Nave a Bibbiena Stazione per un importo di 100 mila euro, per i quali l’amministrazione ha partecipato ad un bando ed è in attesa degli esiti.

Un progetto da 200 mila euro è pronto anche per i marciapiedi di Via Dante a Bibbiena. Questo intervento riguarderà il tratto alto di Via Dante a servizio delle scuole, da Via della Fornace a Viale Michelangelo. Anche per questo l’amministrazione è pronta per partecipare ai bandi che usciranno nei prossimi mesi.

Altro importante progettualità riguarda la riqualificazione di tutti i marciapiedi che si trovano all’interno dei paesi. A questo proposito Matteo Caporali commenta: “Dobbiamo appaltare i lavori di questi marciapiedi che hanno bisogno di una ristrutturazione complessiva visto che si tratta di presidi primari di sicurezza nella fruizione del territorio all’interno dei paesi del nostro comprensorio”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm del 4 dicembre: le ipotesi per Natale su mobilità tra regioni, shopping e coprifuoco

  • Sierologici, tamponi rapidi e molecolari: la lezione di Burioni utile per il caso di Arezzo

  • Coronavirus oggi in Toscana: quasi 1.200 nuovi casi e 47 morti

  • Coronavirus, i casi in Toscana scendono sotto quota mille. Calano i decessi

  • In aula insieme ad Angelo. La storia di una classe tornata sui banchi per non lasciare solo l'amico

  • Spostamenti, la nuova ordinanza in Toscana. Cosa si potrà fare

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento