Sabato, 24 Luglio 2021
Bibbiena

"Ciao Stefania", oggi l'addio alla volontaria della Croce Rossa

La sua è stata una vita dedicata al volontariato: il suo sorriso, la sua gioia di vivere, la sua disponibilità e il suo altruismo resteranno impressi nella memoria dei tanti che l'hanno conosciuta

E' il giorno dell'ultimo salito a Stefania Pierazzuoli, la storica volontaria della Croce Rossa di Bibbiena che per anni si è battuta contro una terribile malattia. Stefania è morta ieri, a 66 anni, all'ospedale del Casentino. 

La sua è stata una vita dedicata al volontariato: il suo sorriso, la sua gioia di vivere, la sua disponibilità e il suo altruismo resteranno impressi nella memoria dei tanti che l'hanno conosciuta.  Toccante il saluto su Facebook dei tantissimi amici, a partire dal comitato di Arezzo della Croce Rossa

"Una vita dedicata alla Croce Rossa. Con grande dolore salutiamo Stefania Pierazzuoli collega ma più che altro amica, a nome di tutti i volontari e i dipendenti della Croce Rossa di Arezzo esprimiamo le più sentite condoglianze. In questo momento siamo vicini ai suoi familiari e a tutti i volontari del Comitato locale di Bibbiena."

Addio Stefania, grave lutto per la Croce Rossa di Bibbiena

E poi ci sono i tanti bibbienesi che l'hanno conosciuta e stimata che raccontano come con lei se ne sia andato "un pezzo di Bibbiena".

I funerali saranno celebrati oggi pomeriggio, alle ore 15, nella chiesa della Propositura di Bibbiena.

Pochi giorni fa la scomparsa di Nicola Bocciardi: "Ciao gigante buono"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Ciao Stefania", oggi l'addio alla volontaria della Croce Rossa

ArezzoNotizie è in caricamento